Inter

L'Inter studia il rinnovo di Skriniar: numeri da riaggiornare, le possibili cifre

Stefano Bertocchi
Milan Skriniar
Milan Skriniar / Nicolò Campo/GettyImages
facebooktwitterreddit

Se la trattativa con il PSG dovesse definitivamente arenarsi, allora l'Inter si occuperà di mettere in piedi il rinnovo di Milan Skriniar. Lo conferma oggi La Gazzetta dello Sport, riferendo come i numeri del nuovo contratto andranno con ogni probabilità riaggiornati.

Milan Skriniar
Milan Skriniar / Marco Luzzani/GettyImages

"Ad aprile i dirigenti nerazzurri avevano avuto più di un contatto con Roberto Sistici, l’agente che rappresenta Skriniar. E si era parlato, allora, di un adeguamento del contratto per il difensore intorno ai 5 milioni di parte fissa, con scadenza 2027", ricorda il quotidiano. L’attuale accordo scade nel 2023: l'intesa era ad un passo dall’intesa, poi l'inserimento del PSG ha messo tutto in stand-by.

I parigini hanno proposto allo slovacco un contratto da 7,7 milioni di euro di parte fissa all'anno (fino a 9 milioni coi bonus) e anche per questo, secondo la Gazzetta, è complicato immaginare che nelle sue richieste Skriniar non si attesti, nell’Inter, all’altezza dei top player della rosa. Il giocatore vuole essere considerato come i vari Brozovic Lautaro (che guadagnano 6 milioni di euro, bonus inclusi). "Ecco, allora: un’ipotesi di accordo, a settembre, non potrà allontanare troppo Skriniar da quella quota. Magari anche con l’aiuto dei bonus, certo", conclude la rosea.


Segui 90min su Youtube.

facebooktwitterreddit