Inter

Inter, è lo Skriniar-day? Nella video-call di oggi può arrivare il sì al rinnovo

Andrea Gigante
Milan Skriniar
Milan Skriniar / Eurasia Sport Images/GettyImages
facebooktwitterreddit

Beppe Marotta avrebbe voluto chiuderlo già prima della sosta Mondiale, ma nonostante il ritardo l'affare è comunque vicino alla sua conclusione. Stiamo parlando naturalmente del rinnovo di Milan Skriniar, una telenovela che sta tenendo con il fiato sospeso i tifosi dell'Inter ormai da settimane, ma che potrebbe finire già nella giornata di oggi.

Per buona pace del Paris Saint-Germain, che dopo il mancato accordo della scorsa estate aveva intenzione di prelevarlo a parametro zero a giugno 2023, il difensore slovacco si legherà al club nerazzurro ancora a lungo. Fino al 2027 per la precisione. A rivelarlo è La Gazzetta dello Sport, che riporta anche che Skriniar arriverà a percepire 6 milioni di euro a stagione.

Milan Skriniar
Milan Skriniar / Jonathan Moscrop/GettyImages

La fumata bianca potrebbe arrivare già in serata. Secondo la rosea è infatti previsto un incontro tra Marotta, Ausilio e gli intermediari di Skriniar. Il summit però sarà a distanza visto che gli agenti sono attualmente all'estero e non rientreranno prima del 24 novembre. La videocall può rivelarsi comunque decisiva per strappare il definitivo sì del giocatore.

Per la firma sul nuovo contratto bisognerà aspettare ancora un po', quando i Mondiali saranno già iniziati. Marotta avrebbe voluto chiudere la trattativa prima, ma si accontenterà di essere riuscito a trattenere il leader della difesa dell'Inter.

facebooktwitterreddit