Inter

Inter, sei giocatori in scadenza: il punto sulla situazione rinnovi

Giovanni Benvenuto
L'esultanza dell'Inter
L'esultanza dell'Inter / Gabriele Maltinti/GettyImages
facebooktwitterreddit

L'Inter torna da La Spezia con tre punti. I nerazzurri si sono imposti sul club ligure fissando il punteggio sul 3-1 grazie alle reti di Brozovic, Lautaro Martinez e Alexis Sanchez. Simone Inzaghi & Co. - in attesa del recupero col Bologna - restano a -2 dal Milan (quest'ultimo vittorioso nell'anticipo di ieri contro il Genoa), prossimo avversario nella semifinale di ritorno di Coppa Italia.

Alexis Alejandro Sánchez Sánchez
L'esultanza di gruppo dell'Inter / Gabriele Maltinti/GettyImages

Inzaghi, contro ogni previsione, non fa ricorso al turnover: il tecnico dell'Inter, tra i suoi principali meriti, ha sicuramente quello di coinvolgere ogni singolo membro della rosa dove tutti si sentono importanti e danno il loro contributo una volta chiamati in causa. Anche quelli che sanno già che questo (forse) sarà il loro ultimo mese a Milano. Il portale Calciomercato.com fa il punto sulla situazione: Ranocchia, Vecino e Kolarov si svincoleranno a parametro zero, e altrettanti sono in trattativa per il rinnovo.

Handanovic, D'Ambrosio e Perisic sono stati tra i protagonisti dell'ultima vittoria. L'attuale numero uno nerazzurro non teme l'arrivo di Onana dall'Ajax, e nel corso della sfida contro lo Spezia ha salvato su uno svarione di Perisic, con quest'ultimo che poi si è riscattato con l'assist a Lautaro.

Il terzo gol porta la firma di Alexis Sanchez, l'attaccante che l'Inter ha intenzione di cedere, proprio come Vidal. Brozovic? Già blindato, menzione anche per D'Ambrosio che di testa ha servito il croato per la rete del vantaggio. Il numero 33 nerazzurro è una garanzia, e per il rinnovo non ci dovrebbero essere intoppi.

Segui 90min su Instagram.

facebooktwitterreddit