Inter

Inter, Perisic prossimo all'addio: i profili ideali per sostituirlo

Stefano Oriolo
Ivan Perisic
Ivan Perisic / Giuseppe Bellini/GettyImages
facebooktwitterreddit

Sembra che il tentativo in extremis dell'Inter di trattenere Ivan Perisic non abbia portato i frutti sperati, con il croato che dopo aver preso tempo con ogni probabilità il prossimo anno vestirà la maglia del Tottenham di Antonio Conte.

Ed è stato proprio Conte ad aver spinto tanto per portare il numero 14 agli Spurs, dove in caso di firma, guadagnerà quei 6 milioni richiesti all'Inter che ora si troverà a far fronte ad un addio non di certo banale visto il peso specifico del croato nello scacchiere neroazzurro.

Con l'Inter che si prepara al post-Perisic i nomi accostati alla società meneghina sono già tantissimi, ma vediamo quali sono i profili che farebbero al caso di mister Inzaghi per colmare il vuoto importante che a breve il croato lascerà sull'out di sinistra:

1. Filip Kostic

Filip Kostic
Filip Kostic / James Williamson - AMA/GettyImages

Fresco di Europa League con il suo Francoforte, era stato accostato all'Inter già nelle stagioni passate. Tralasciando le voci di mercato però, il serbo per quanto riguarda fisico e tecnica ha poco da invidiare a Perisic ed è proprio per questo che sarebbe uno dei più accreditati per essere il suo successore.

Con il piede in partenza già la scorsa estate e vicinissimo alla Lazio, il contratto di Filip Kostic con i tedeschi scade nel 2023 a meno di un rinnovo che non sembra però essere in programma viste le volontà del giocatore, che a 29 anni vuole il salto di qualità che proprio l'Inter potrebbe dargli.
15/20 milioni potrebbero bastare per portare quest'estate il serbo alla Pinetina.

2. Andrea Cambiaso

Andrea Cambiaso
Andrea Cambiaso / Nicolò Campo/GettyImages

Nonostante non sia riuscito a conquistare la salvezza con il Genoa, Andrea Cambiaso è stato una delle pochissime note positive dell'annata dei Grifoni, per questo motivo, con molta probabilità, l'esterno in estate lascerà Genova viste anche le tantissime offerte arrivate.

Di certo non è la perfetta alternativa a Perisic vista soprattutto l'esperienza, ma in alternanza con Gosens potrebbe garantire un'ottima continuità nel reparto laterale sinistro.

3. Fabiano Parisi

Fabiano Parisi
Fabiano Parisi / Marco Canoniero/GettyImages

In questo caso il discorso si complica in quanto sul terzino sinistro vi è una forte concorrenza soprattutto per quanto riguarda il Napoli. Di certo, in caso la società nerazzurra decidesse di puntare sul giocatore dell'Empoli l'aspetto economico non dovrebbe rappresentare un problema, bensì le volontà del giocatore.

Per quanto riguarda il discorso tattico, seppure ancora acerbo, Fabiano Parisi nella sua prima vera stagione nel calcio che conta ha mostrato doti invidiabili per un giovane della sua età e che di certo all'Inter proprio sulla fascia del croato farebbero comodo.


Segui 90min su Twitch.

facebooktwitterreddit