Inter, nuova insidia per Lautaro Martinez: una big inglese pronta a tutto per accaparrarselo. La situazione

Lautaro Martinez
FC Internazionale v Torino FC - Serie A | Marco Luzzani/Getty Images

Raffreddatasi la pista Barcellona, non finiscono le insidie per l'Inter sul fronte Lautaro Martinez. Una big inglese, infatti, è tornata forte sul Toro.

Dopo un'ottima prima parte di stagione, Lautaro Martinez era entrato nel mirino delle migliori squadre europee. Il Barcellona, tuttavia, anche per via della presenza di Lionel Messi, sembrava la soluzione più accreditata. A febbraio, addirittura, l'accordo tra Inter e blaugrana per il trasferimento in Catalogna del Toro sembrava sempre più probabile. A causa anche della crisi economica dovuta al Coronavirus, però, il Barcellona si è sempre più defilato. Le insidie per l'Inter sul fronte Lautaro Martinez, tuttavia, non sembrano finite qui.

Pep Guardiola
Manchester City v Arsenal FC - Premier League | Laurence Griffiths/Getty Images

Secondo quanto riportato da Sky Sports UK, infatti, sul Toro sarebbe ripiombata una big inglese. Si tratta del Manchester City di Pep Guardiola che vede in Lautaro Martinez il perfetto erede di Aguero (giocatore a cui l'hanno più volte paragonato, tra l'altro) e che, dopo la sentenza del TAS che ha revocato la squalifica dalle coppe europee, è pronto a tutto per accaparrarselo. Anche se la clausola di 111 milioni è scaduta lo scorso 7 luglio, infatti, i Citizens non avrebbero alcun problema a staccare all'Inter un assegno della stessa portata, se non superiore. Da capire la volontà del ragazzo.

Segui 90min su FacebookInstagram e Telegram per restare aggiornato sulle ultime news dal mondo dell'Inter e della Serie A!