Rivals

Inter-Milan: orario, dove vederla in diretta TV e streaming LIVE

Stefano Bertocchi
Il prematch di Inter-Milan
Il prematch di Inter-Milan / 90min
facebooktwitterreddit

È la sfida tra Inter e Milan a rappresentare il match di cartello della 24esima giornata di Serie A. Le due squadre sono separate da quattro punti in classifica (i nerazzurri però hanno una partita in meno) e questo scontro può valere la fuga Scudetto per la squadra allenata da Simone Inzaghi o il quasi aggancio milanista in caso di vittoria della squadra rossonera.

I favori del pronostico sono per l'Inter, ma si sa... il Derby è una partita a sé. In attesa di vedere le due squadre in campo, ecco tutto quello che c'è da sapere sul Derby di Milano.

Dove e quando si gioca

Inter-Milan si giocherà sabato 5 febbraio 2022 allo stadio San Siro di Milano. Il fischio d'inizio è in programma alle ore 18.

Partita: Inter-Milan
Data: 5 febbraio 2022
Orario: 18
Stadio: San Siro

Dove è possibile vedere l'incontro

Sarà possibile seguire il match di Serie A tra Inter e Milan in diretta su Dazn e in streaming sull'app di Dazn.

Canale tv: Dazn
Streaming: Dazn

Le probabili formazioni di Inter-Milan

Hakan Calhanoglu, Davide Calabria
Hakan Calhanoglu tra Davide Calabria e Franck Kessié / Chris Ricco/GettyImages

Simone Inzaghi, salvo colpi di scena, avrà a disposizione tutti i titolari. I ballottaggi sono solamente di natura tecnica. Dumfries e Perisic sono in vantaggio su Darmian e Dimarco, mentre in attacco Lautaro sarà spalleggiato da Dzeko. In difesa non ci sono dubbio con il trio formato da Skriniar, de Vrij e Bastoni.

Qualche problema in più per il Milan che oggi scioglierà le riserve su Tomori. L'inglese si è allenato parzialmente in gruppo in settimana, ma dovrà superare il test nell'allenamento di rifinitura. Out invece Rebic e Ibrahimovic. Pioli sta pensando a Kessié sulla trequarti, con Tonali e Bennacer in mezzo al campo.

INTER (3-5-2): Handanovic; Skriniar, de Vrij, Bastoni; Dumfries, Barella, Brozovic, Calhanoglu, Perisic; Dzeko, Lautaro.

MILAN (4-2-3-1): Maignan; Calabria, Kalulu, Romagnoli, Theo Hernandez; Tonali, Bennacer; Saelemaekers, Kessie, Leao; Giroud.


Questo articolo fa parte della serie Rivals di 90min

facebooktwitterreddit