Champions League

Inter e Milan in Champions League: gli incassi delle milanesi a confronto

Alessio Eremita
Stadio San Siro di Milano
Stadio San Siro di Milano / Quality Sport Images/Getty Images
facebooktwitterreddit

Le serate milanesi di Champions League non hanno sorriso a Inter e Milan, entrambe sconfitte all'esordio in casa nella competizione internazionale da Real e Atletico Madrid. Malgrado i risultati negativi maturati sul campo, entrambe le società hanno comunque accolto con soddisfazione i dati relativi agli incassi: 37mila spettatori nerazzurri sugli spalti di San Siro contro la squadra di Carlo Ancelotti, 35mila invece i tifosi rossoneri presenti allo stadio in occasione del match con i colchoneros.

San Siro
San Siro / Maria Moratti/Getty Images

I numeri premiano l'Inter, che ha potuto incassare 3.208.941 euro (più di 3,5 milioni di euro considerando anche i servizi hospitality). "Solo" 2.703.300,80 euro di ricavi per il Milan. Va sottolineato il fatto che i nerazzurri hanno utilizzato fasce differenti nella vendita dei biglietti (meno costosi per gli abbonati). Il Milan, invece, ha dovuto abbassare i costi dei tagliandi dopo le numerose proteste dei tifosi. Appuntamento alla prossima sfida a distanza sugli spalti del Meazza: Inter in campo il 19 ottobre con lo Sheriff Tiraspol, Milan chiamato alla vittoria contro il Porto il 3 novembre.


Segui 90min su Telegram per rimanere aggiornato su tutte le ultime novità di Serie A.

facebooktwitterreddit