Inter

Marotta: "Siamo a buon punto per il rinnovo di Lautaro. Ricompattato un ambiente al limite del disfattismo"

Niccolò Mariotto
Giuseppe Marotta
Giuseppe Marotta / Nicolò Campo/Getty Images
facebooktwitterreddit

Beppe Marotta, amministratore delegato dell'Inter, ha rilasciato un'intervista a Sky Sport a margine di un evento a Forlì affrontando alcuni temi d'attualità per quanto riguarda i nerazzurri (uno su tutti il rinnovo del contratto di Lautaro). Di seguito le parole rilasciate dal dirigente della formazione meneghina.

Giuseppe Marotta
Giuseppe Marotta / Nicolò Campo/Getty Images

MERCATO DI REAZIONE - "Abbiamo dovuto agire in modo davvero veloce davanti a delle problematiche che si sono create ma questo fa parte del gioco".

DIRIGENTI - "Se alle spalle della squadra che scende in campo, ce n'è una altrettanto forte dietro le quinte tutti i grandi problemi diventano piccoli. Da questo punto di vista devo dire che ho dei collaboratori, come Piero Ausilio, Baccin e il resto della squadra, che sono molto bravi".

DISFATTISMO - "Siamo riusciti a ricreare e ricompattare un ambiente che per qualcuno e visto da fuori poteva sembrare al limite del disfattismo".

RINNOVO LAUTARO - "Siamo a buon punto per il suo rinnovo contrattuale così come per quelli dei suoi compagni di squadra. Posso dire che sotto questo punto di vista non abbiamo grossi problemi".


Segui 90min su Telegram per rimanere aggiornato su tutte le ultime novità di Serie A.

facebooktwitterreddit