Inter

Inter in difficoltà: dubbi dello spogliatoio su Inzaghi. Il tecnico è in discussione

Stefano Bertocchi
Simone Inzaghi
Simone Inzaghi / Alessandro Sabattini/GettyImages
facebooktwitterreddit

Il complicato avvio di stagione dell'Inter ha trovato il suo apice a Udine, dove è arrivato una pesante sconfitta (3-1) che rappresenta la terza in campionato e la quarta in totale, considerando anche quella in Champions League contro il Bayern Monaco. Al centro della critica ci è finito Simone Inzaghi, che dopo il match della Dacia Arena si è detto primo responsabile della situazione.

Calciomercato.com si focalizza sulla posizione del tecnico, sostenendo che abbia fondamentalmente perso il controllo dello spogliatoio. "Marotta, cui non manca l’esperienza, ha intuito da qualche settimana il vero problema e a tal proposito aveva chiesto e ottenuto il famoso confronto tra squadra, allenatore e dirigenza. Un argine crollato al primo urto, perché resiste, invece, qualche dubbio di troppo da parte di alcuni senatori verso la guida tecnica, messa in discussione dallo spogliatoio anche per una preparazione atletica non condivisa del tutto, oltre che da un modo di fare più da amico che da capo. E poi c’è quello scudetto perso ai danni del Milan, dove lo spogliatoio riconosce l’allenatore come principale responsabile della disfatta", si legge nell'analisi del sito.

facebooktwitterreddit