Inter

Inter, Handanovic rinnova fino al 2023: "Per me è un privilegio che continua"

Andrea Gigante
Samir Handanovic
Samir Handanovic / Giuseppe Bellini/GettyImages
facebooktwitterreddit

Samir Handanovic rinnova il proprio contratto con l'Inter. Dopo l'endorsement ricevuto da Simone Inzaghi che lo ha incoronato portiere titolare per la prossima stagione, lo sloveno ha firmato un nuovo contratto fino al 2023.

Di seguito il comunicato ufficiale con cui l'Inter ha annunciato il prolungamento del proprio capitano:

"FC Internazionale Milano comunica di aver raggiunto un accordo per il prolungamento di contratto del giocatore Samir Handanovic: il portiere sloveno sarà nerazzurro fino al 30 giugno 2023".

Handanovic ha espresso tutta la sua emozione per il rinnovo nell'intervista rilasciata per i canali ufficiali del club:

"È bello rivivere certe cose, certe emozioni. Dieci anni fa sono arrivato in un top club e sono ancora in un top club. Sono molto contento e orgoglioso di essere capitano e giocatore dell'Inter, perché questo è un privilegio che continua. Chi gioca per l'Inter ha sempre tanta voglia di vincere, perché la storia dell'Inter insegna che qua si gioca per i titoli: noi siamo qui per questo e lo spieghiamo anche a chi arriva, che vogliamo competere e vincere titoli. Quanto sono cambiato dal mio arrivo? Sono cresciuto come uomo e calciatore. È vero che sono cambiate tante cose, giocatori, allenatori, tre società, ma l'importante è che l'Inter migliora sempre. Da dieci anni fa ad oggi siamo migliorati molto, dobbiamo fare di tutto per continuare a migliorare".


Segui 90min su Twitch.

facebooktwitterreddit