Inter, gli occhi della Premier su Perisic: ma prima a Conte serve un sostituto

Omar Abo Arab
Ivan Perisic
Ivan Perisic / Quality Sport Images/Getty Images
facebooktwitterreddit

Archiviata la sofferta, ma pesante, vittoria di ieri contro il Napoli, per l'Inter si torna a parlare di mercato. In realtà se ne parla di più da alcuni giorni, dopo l'eliminazione dall'Europa che ha certificato come la rosa nerazzurra, con sole due competizioni, sia esageratamente larga. La prossima sessione di mercato invernale, quindi, verrà utilizzata da Beppe Marotta per snellire la rosa, ma con criterio.

Ivan Perisic
Ivan Perisic / Enrico Locci/Getty Images

Ed Eriksen a parte c'è un altro calciatore che potrebbe lasciare Appiano Gentile. Soprattutto dopo le manifestazioni d'interesse arrivate dalla Premier League. Si tratta di Ivan Perisic, esterno croato tornato a Milano dopo l'esperienza al Bayern Monaco (con cui ha vinto la Champions League): Perisic non ha convinto nel ruolo di esterno a tutta fascia pensato da Antonio Conte per lui, e di fronte ad una offerta congrua nessuno si opporrebbe alla sua partenza. C'è il Manchester United particolarmente interessato al suo acquisto, ma prima dell'eventuale cessione di Perisic il tecnico nerazzurro pretende un sostituto di livello, magari superiore.

Emerson Palmieri
Emerson Palmieri / Marc Atkins/Getty Images

Ecco perchè in questa ottica tornano in auge vecchi "amori" che rispondono al nome di Marcos Alonso ed Emerson Palmieri, entrambi fuori dai piani di Frank Lampard e del Chelsea. Entrambi sono pronti a lasciare Stamford Bridge, ma di certo i Blues non li svenderanno.


Caption: Tsubasa+ è un gioco ambientato nel mondo reale che ti consente di creare la squadra dei tuoi sogni e di giocare sia con i tuoi idoli che con i personaggi di Capitan Tsubasa. Scaricalo e gioca ora!

facebooktwitterreddit