Inter, già scelto l'erede di Handanovic: è un figlio d'arte, ex interista. Il piano dei nerazzurri

Antonio Parrotto
Samir Handanovic, Inter
Samir Handanovic, Inter / Marco Luzzani/Getty Images
facebooktwitterreddit

L'Inter pensa al futuro e inizia a valutare il dopo Samir Handanovic. Il portiere sloveno quest'anno è finito in alcuni frangenti nel mirino dei tifosi sui social. L'ex Udinese compirà 37 anni in estate e naturalmente il discorso per il suo erede non è una novità in casa interista.

Handanovic resta ancora un portiere più che affidabile ma secondo calciomercato.com, i nerazzurri potrebbero avere il suo erede già in casa. Si tratta di Filip Stankovic, portiere classe 2002 di proprietà dell'Inter che sogna di ripercorrere le orme del padre.

Filip Stankovic, Inter
Filip Stankovic, Inter / Silvia Lore/Getty Images

Filip ha ancora 18 anni, ma si sta studiando se scegliere un prestito per farlo crescere o trattenerlo,vistole interessanti prospettive per il futuro. Figlio di Dejan, ex campione dell'Inter e della Lazio, ora allenatore della Stella Rossa che affronterà il Milan in Europa League, Filip ha mezzi importanti e può avere un futuro importante. L'Inter lo vuole mandare a giocare in prestito, per vederlo all'opera con continuità, in attesa della scelta sul primo portiere per la prossima stagione, con una decisione da prendere su SamirHandanovic.


Segui 90min su FacebookInstagram e Telegram per restare aggiornato sulle ultime news dal mondo dell'Inter e della Serie A.

facebooktwitterreddit