Inter, Eriksen tra Psg e Premier League: il ritorno in Inghilterra probabile...a causa di Pochettino

Stefano Bertocchi
FC Internazionale v SSC Napoli - Serie A
FC Internazionale v SSC Napoli - Serie A / Marco Luzzani/Getty Images
facebooktwitterreddit

La missione sfoltimento dell'Inter continuerà con Christian Eriksen. Il danese, come ammesso pubblicamente dall'a.d. Beppe Marotta, è considerato sul mercato dal club nerazzurro, alla ricerca ora della formula ideale che possa permettere di non mettere a bilancio una minusvalenza dopo l'investimento da 20 milioni di euro fatto appena un anno fa per strapparlo al Tottenham e per anticipare la folta concorrenza (soprattutto Atletico Madrid, Borussia Dortmund e Psg).

Christian Eriksen
Christian Eriksen / Marco Luzzani/Getty Images

Ma quale sarà il futuro del danese? Secondo gli ultimi aggiornamenti di Sky Sport, il ritorno in Inghilterra e in Premier League è una delle idee, ma occhio anche alla possibile esperienza in Francia: arrivata l’ufficialità dell’esonero di Tuchel al Psg, ora manca solo l’ufficialità della arrivo di Mauricio Pochettino, ex tecnico di Eriksen proprio a Tottenham.

"L’idea era quella del Psg su Eriksen, ma le notizie parlano di un Pochettino che non ha chiesto esplicitamente il giocatore - puntualizza l'emittente televisiva -. Se poi i dirigenti vorranno muoversi in tal senso, ovviamente Pochettino lo riabbraccerà e allenerà nuovamente però non risulta una pressione del tecnico". A questo punto la Premier diventa più che una possibilità.


Segui 90min su FacebookInstagram e Telegram per restare aggiornato sulle ultime news dal mondo dell'Inter e della Serie A.

facebooktwitterreddit