Inter e Milan, in un sondaggio i milanesi hanno detto "no" al Nuovo San Siro

Omar Abo Arab
Una veduta dell'interno di San Siro
Una veduta dell'interno di San Siro / Marco Luzzani/Getty Images
facebooktwitterreddit

Si torna a parlare del progetto per il Nuovo San Siro, impianto da costruire a Milano per ospitare le partite di Inter e Milan ed avere così uno stadio di proprietà, anche se condivisa, per massimizzare i ricavi e allinearsi anche ai top team europei che già ne possiedono uno.

L'esterno dello stadio San Siro
L'esterno dello stadio San Siro / Marco Luzzani/Getty Images

La situazione è adesso in fase di stallo, con il Comune di Milano che attende ancora chiarimenti dalle due società sul piano economico finanziario e sulla qualità degli spazi, dei servizi e delle aree verdi e pedonali che rimarranno ad uso pubblico. Ad "intralciare" Inter e Milan nella costruzione del nuovo impianto, adesso, è un sondaggio commissionato dall'imprenditore Roberto Losito (e condotto da Swg) pubblicato sull'edizione odierna del Corriere della Sera, che rivela come i cittadini milanesi siano contrari alla costruzione del nuovo San Siro.

Ai cittadini è stato chiesto "Quanto ritiene sia utile un nuovo stadio, moderno e polifunzionale, in linea con gli stadi dei principali club europei?". Il 51% degli intervistati ha risposto inutile, il 6% dannoso, con solo il 35% degli intervistati che si è dichiarato favorevole.


Tsubasa+ è un gioco di realtà aumentata che ti consente di creare la squadra dei tuoi sogni e di giocare sia con i tuoi idoli che con i personaggi di Capitan Tsubasa. Scaricalo e gioca ora!

facebooktwitterreddit