Inter, caccia alla quarta punta per la prossima stagione: due nomi in corsa, Conte ha un preferito

FBL-ITA-SERIEA-INTER-BRESCIA-HEALTH-VIRUS
FBL-ITA-SERIEA-INTER-BRESCIA-HEALTH-VIRUS | MIGUEL MEDINA/Getty Images

L'Inter non si ferma agli esterni e al centrocampo, dove Sandro Tonali rappresenta uno degli obiettivi principali del mercato. L'obiettivo del club nerazzurro resta anche quello di rinforzare l'attacco a disposizione di Antonio Conte, dove ad oggi (anche se per motivi differenti) Romelu Lukaku appare come l'unico intoccabile.

Lautaro Martinez continua ad essere corteggiato dal Barcellona, mentre per trattenere Alexis Sanchez ci sarà da trovare un nuovo accordo con il Manchester United. Il giovane Sebastiano Esposito, invece, tratta il rinnovo ma potrebbe andare a farsi le ossa in prestito. In attesa di capire chi resterà e chi no, l'Inter continua la ricerca di un quarto attaccante.

Edin Dzeko
AS Roma v Udinese Calcio - Serie A | DeFodi Images/Getty Images

Tra le pagine della sua edizione odierna, Tuttosport conferma in questo senso il nome di Edin Dzeko e rilancia quello di Olivier Giroud. Il preferito di Conte resta proprio il bosniaco, corteggiato però ora anche dalla Juventus: la Roma potrebbe prendere in considerazione una cessione soprattutto per alleggerire il monte ingaggi e l'Inter potrebbe farci un pensierino soprattutto se davvero Lautaro alla fine andasse al Barcellona. Con il Toro a Milano, invece, si potrebbe riaprire la pista che porta al francese del Chelsea, chiuso a Londra dagli arrivi di Werner e Ziyech. Ci sarebbe chiaramente da trattare con gli inglesi, che settimane fa hanno rinnovato il contratto in scadenza.

Segui 90min su FacebookInstagram e Telegram per restare aggiornato sulle ultime news dal mondo dell'Inter e della Serie A!