Calciomercato Serie A

L'Inter all'assalto di Raspadori: la richiesta del Sassuolo, ipotesi scambio a gennaio

Antonio Parrotto
Giacomo Raspadori
Giacomo Raspadori / Alessandro Sabattini/GettyImages
facebooktwitterreddit

L'Inter potrebbe tornare all'assalto del Sassuolo per Giacomo Raspadori. L'attaccante classe 2000 è stato uno degli obiettivi nerazzurri prima dell'accordo con la Lazio per il Tucu Correa ma rimane un obiettivo, anche in vista di gennaio.

Stando a quanto riferito dalla Gazzetta dello Sport infatti, l'attaccante classe 2000 si sentirebbe pronto per il grande salto, anche a stagione in corso, e non sarebbe contento dell'andamento della sua stagione e di conseguenza dell'utilizzo di mister Alessio Dionisi.

Giacomo Raspadori
Giacomo Raspadori / Claudio Villa/GettyImages

Il giocatore, intristito dalle tante sostituzioni, ormai avrebbe messo in conto una partenza già a gennaio, possibilmente verso l'Inter. Il Sassuolo però non fa sconti e chiede 40 milioni di euro per lasciar andare il suo giocatore. L'Inter, per arrivare alla cifra richiesta o comunque per avvicinarsi, potrebbe presentare un'offerta che preveda l'inserimento di un giovane talento della Primavera: le idee portano a Mulattieri, Agoume, Pirola o Satriano.

Ma ci sarebbe un dettaglio in più da sistemare, ovvero l'addio di Alexis Sanchez. L’attaccante cileno non è di semplice gestione: vorrebbe più spazio, l’ha sempre reclamato, crede di meritare una maglia da titolare ma nelle gerarchie è sempre stato dietro. Pesa 10,5 milioni sul bilancio, fino al 2023. L'Inter è pronta a lasciarlo andare ma al momento non ci sono offerte da club importanti, perché Alexis vuole giocare ancora nel calcio che conta.


Segui 90min su Twitch.

facebooktwitterreddit