Inter

Inter in ansia per Dzeko, Barella e Bastoni: le ultime dell'infermeria

Stefano Bertocchi
Edin Dzeko
Edin Dzeko / Nicolò Campo/GettyImages
facebooktwitterreddit

Nel pareggio di San Siro contro il Milan, Simone Inzaghi è stato costretto a tre cambi forzati: Nicolò Barella, Edin Dzeko ed Alessandro Bastoni. Tutti e tre sono stati costretti a lasciare il campo in anticipo per dei fastidi muscolari: il centrocampista ha lasciato spazio a Vidal, mentre l'attaccante e il difensore sono stati rimpiazzati da Correa e Dimarco.

Nicolo Barella, Alessandro Bastoni, Brahim Diaz
Bastoni e Barella a contrasto / Jonathan Moscrop/GettyImages

Le condizioni sono da valutare anche in vista degli impegni con le Nazionali. E al rientro dalla sosta c'è in agenda il big match contro il Napoli. Come fatto sapere dall'Inter, Barella ed Dzeko sono stati sostituiti a causa di due affaticamenti muscolari, mentre si attendono comunicazioni ufficiali sul difensore. Concetto ribadito anche da Inzaghi al termine della gara:

"Barella ha avuto un affaticamento, ha chiesto il cambio. Ora valuteremo. Alla fine del primo tempo avevo qualche problema con Dzeko e Bastoni, poi ho messo dentro Correa. Giocando a questi ritmi è normale che qualche situazione del genere possa capitare. Speriamo siano cose di poco conto".

I tre affaticati - riferisce La Gazzetta dello Sport - risponderanno comunque alle chiamate di Italia (che il 12 si gioca l'accesso diretto al Mondiale nel cruciale match con la Svizzera) e Bosnia: i rispettivi staff medici - in continuo contatto con quello interista - in giornata sottoporranno i giocatori agli esami strumentali.


Segui 90min su Twitch.

facebooktwitterreddit