Inter

Inter al lavoro per Skriniar: serve un rilancio. Non ha gradito il 'limbo' estivo

Stefano Bertocchi
Milan Skriniar
Milan Skriniar / SOPA Images/GettyImages
facebooktwitterreddit

L'Inter spera di trovare l'accordo con Milan Skriniar per il rinnovo, ma sullo sfondo resta viva la minaccia PSG. Ne è sicuro Tuttosport, che tra le pagine della sua edizione odierna fa il punto della situazione sullo slovacco.

Milan Skriniar
Milan Skriniar / Nicolò Campo/GettyImages

Skriniar non ha certamente gradito di essere rimasto in un limbo per praticamente tutta l’estate e, come noto, ha il contratto in scadenza il prossimo 30 giugno 2023. "Una trattativa che sembrava scontata nella primavera scorsa e diventata in salita non tanto per la volontà del difensore che ha sempre manifestato la voglia di rimanere in nerazzurro, quanto per le cifre che potrebbero essere messe sul tavolo", si legge su TS.

Al momento l'ex Samp percepisce 3,8 milioni di euro a stagione: nei mesi scorsi l'Inter aveva pensato a un rinnovo 'alla Barella' (ovvero a 4,5 milioni di base a salire nelle stagioni successive fino ad arrivare a 6 più bonus), ma secondo il giornale torinese si tratta di una cifra che ora non può bastare per arrivare alla fumata bianca. Pesa il contratto superiore ai 9 milioni messo sul piatto dal PSG, ma l'intesa per un prolungamento non è da escludere.

facebooktwitterreddit