Milan

Infermeria del Milan: le situazioni di Tonali, Ibrahimovic, Maignan e Theo Hernandez

Stefano Bertocchi
Theo Hernandez
Theo Hernandez / Marco Canoniero/GettyImages
facebooktwitterreddit

Il Milan resta in apprensione per le notizie che arrivano dall'infermeria, particolarmente affollata in questo periodo. Dopo gli infortuni di Mike Maignan e Theo Hernandez, in casa rossonera sono aumentate le preoccupazioni anche per le condizioni di Simon Kjaer e Sandro Tonali: l'ex Brescia è già rientrato a Milanello dove ha svolto una seduta di lavoro personalizzato in compagnia di Davide Calabria e Ante Rebic. Secondo le ultime indiscrezioni, Pioli spera di avere a disposizione gli ultimi tre per la sfida del 'Castellani' contro l'Empoli.

Sandro Tonali
Sandro Tonali / Marco Canoniero/GettyImages

Da valutare tutti gli altri. Maignan, rimpiazzato in lista Champions da Tatarusanu, dovrà stare lontano dai pali per quasi un mese, mentre Theo Hernandez è stato bloccato da uno stiramento alla coscia destra che gli ha impedito di unirsi alla Francia. "A differenza di Kjaer, in questo caso i tempi di recupero rischiano di dilatarsi ulteriormente con il laterale francese che - salvo colpi di scena - dovrà rimanere ai box per un paio di settimane saltando la gara d'andata col Chelsea per poi mettere nel mirino il rientro contro la Juve in quel di San Siro", puntualizza Goal.com.

Divock Origi spera di risolvere a breve il problema tendineo e di tornare per il match contro il Chelsea o con la Juve, mentre per Zlatan Ibrahimovic servirà attendere il 2023.

facebooktwitterreddit