Calciomercato Serie A

Incontro Inter-Torino per Bremer, Juve pronta al rilancio: la situazione

Stefano Bertocchi
Gleison Bremer
Gleison Bremer / Nicolò Campo/GettyImages
facebooktwitterreddit

Il giorno di Gleison Bremer è arrivato. Nella giornata di oggi è previsto un nuovo incontro tra le parti in cui saranno presenti tutti i protagonisti della vicenda: l'Inter, il Torino e il procuratore del centrale brasiliano, che secondo Sky Sport "ha già fatto la sua scelta" che porta al nerazzurro anche se "la trattativa va conclusa". 

Gleison Bremer
Gleison Bremer / Marco Canoniero/GettyImages

I dirigenti nerazzurri spingono per chiudere la questione sulla base di un trasferimento a titolo definitivo da 30/35 milioni di euro (magari in prestito con obbligo di riscatto) più l’inserimento di qualche bonus e di Cesare Casadei, contropartita gradita ai granata. Bisogna ora capire come si trasferirà il centrocampista, se con diritto di riscatto e controriscatto o se in prestito con obbligo di riscatto e l’inserimento della recompra: l'obiettivo dell'Inter è di tenere il controllo del giocatore.

Tra chi segue la questione con particolare attenzione c'è la Juventus, che può investire una parte dei soldi in arrivo dal Bayern Monaco per De Ligt arrivando ad offrire - secondo La Gazzetta dello Sport35 milioni (più 5 di bonus) ai granata e un quinquennale a cifre più alte al difensore. "All’Inter Bremer ha detto un sì entusiasta e multiplo: sì al progetto tecnico dentro alla difesa a tre inzaghiana, sì alle ambizioni di rivincita scudetto, e sì soprattutto a un’idea quinquennale da 3,5 milioni a stagione", ricorda però la rosea.


Segui 90min su Twitch.

facebooktwitterreddit