Juventus

Incontro decisivo per il futuro di Dybala con la Juventus dopo il CdA di febbraio

Andrea Gigante
Paulo Dybala
Paulo Dybala / Marco Canoniero/GettyImages
facebooktwitterreddit

Il rinnovo di Paulo Dybala è sicuramente il principale tema d'attualità in casa Juventus. La dirigenza sta trattando con l'entourage del giocatore ormai da mesi, ma avrebbe in mente di risolvere la questione dopo il Consiglio di Amministrazione che avrà luogo a fine febbraio.

È proprio in quell'occasione - scrive Tuttomercatoweb - che i bianconeri stabiliranno la prossima e ultima offerta da sottoporre all'entourage dell'argentino.

La Joya dovrà definitivamente dire addio a quei 10 milioni netti a stagione che la Juve gli aveva proposto ormai diversi mesi fa. Vista la nuova strategia adottata dalla società e la condizione fisica non sempre ottimale, Cherubini e Arrivabene sono tornati sui loro passi e hanno ridefinito lo stipendio di Dybala.

Paulo Dybala, Remo Freuler
Paulo Dybala / Nicolò Campo/GettyImages

Con tutta probabilità, la nuova proposta prevedrà un ingaggio da 7 milioni di euro di parte fissa più altri 3 milioni di eventuali bonus.

Inizialmente, l'argentino non ha preso bene il ripensamento della Juventus, ma l'arrivo di Vlahovic e Zakaria e il rilancio dell'intero progetto bianconero hanno fatto passare almeno parzialmente i suoi malumori.

Sebbene la trattativa sia attualmente ferma, entrambe le parti vogliono ancora proseguire il proprio cammino insieme. Dopo il CdA di febbraio si avranno sicuramente nuove notizie sul fronte Paulo Dybala. Nel frattempo, Inter e Liverpool rimangono alla finestra.


Segui 90min su Instagram.

facebooktwitterreddit