Nazionale

Non c'è Mancini che tenga: Immobile pronto a lasciare la Nazionale

Ciro Immobile
Ciro Immobile / Nicolò Campo/GettyImages
facebooktwitterreddit

Il ruolo di Ciro Immobile in ottica Nazionale appare da tempo controverso e discusso: da un lato ci si chiede come si possa lasciar fuori un giocatore che segna a raffica col club ma, d'altro canto, c'è chi spinge con insistenza per tentare soluzioni nuove e per lasciar perdere quanto espresso con la Lazio, individuando un nuovo titolare per il 4-3-3 targato Roberto Mancini.

Il CT avrebbe spinto per una conferma di Immobile come centravanti della Nazionale azzurra, anche nei prossimi impegni, ma lo stesso attaccante biancoceleste, secondo quanto riporta oggi La Repubblica, sarebbe di tutt'altro avviso e sarebbe pronto, in sostanza, a lasciare la Nazionale.

Roberto Mancini, Ciro Immobile
Mancini e Immobile a Euro 2020 / Marc Atkins/GettyImages

Immobile avrebbe già preso questa decisione, tanto ferma da precludere anche la sua presenza in campo nella sfida celebrativa contro l'Argentina (tra le vincitrici dunque di Europeo e Coppa America). L'Italia sarebbe ormai considerata come una parentesi da chiudere, senza quindi prolungare l'avventura in azzurro e senza assecondare - salvo sorprese - le intenzioni di Mancini.

Diventa piuttosto spontaneo associare la possibile scelta di Immobile alle innumerevoli critiche che, anche durante l'Europeo e a maggior ragione successivamente, hanno macchiato il suo rapporto con la maglia azzurra.


Segui 90min su Twitch.

facebooktwitterreddit