Il PSG si defila, Skriniar manda un messaggio all'Inter: il punto sul rinnovo

Stefano Bertocchi
Milan Skriniar
Milan Skriniar / Simone Arveda/GettyImages
facebooktwitterreddit

"Posso dire che non penso che investiremo in nuovi acquisti a gennaio, non è in programma. Non abbiamo bisogno di nessun giocatore. Dobbiamo mantenere la stessa squadra e andare avanti, abbiamo trovato uno spirito collettivo e stiamo bene così". Le parole rilasciate nelle ultime ore dal presidente del PSG Nasser Al-Khelaifi ai microfoni de L'Equipe- trovano spazio nell'analisi del Corriere dello Sport sulla situazione di Milan Skriniar.

Milan Skriniar
Milan Skriniar / Marco Canoniero/GettyImages

In casa Inter le manovre per rinnovarlo sono scattate da tempo e continua ad esserci ottimismo. Lo slovacco ha dato la disponibilità a proseguire la sua avventura in nerazzurro, ma ha pure aggiunto la sua preferenza a restare ancora a Milano rispetto ad un trasferimento a Parigi. "Anche quello dello slovacco è un messaggio indiretto: guardate che il mio desiderio è quello di rimanere, ma dovete venirmi incontro perché l’offerta del Psg è ricca", puntualizza il Corsport.

Adesso serve accelerare la trattativa, con il club nerazzurro che spera di chiudere entro la fine dell’anno. Per arrivare ad una fumata bianca serve uno sforzo "se non altro sul piano della fantasia, allo scopo di individuare una formula che permetta di avvicinare le richieste dello slovacco", chiosa il quotidiano.


Segui 90min su Instagram.

facebooktwitterreddit