Il Napoli punta Osimhen nel caso MIlik dica addio: c'è il sì del giocatore

FBL-FRA-LIGUE1-LILLE-BREST
FBL-FRA-LIGUE1-LILLE-BREST | FRANCOIS LO PRESTI/Getty Images

Rino Gattuso va pazzo per il giovane Osimhen. Il Napoli ha individuato in Victor Osimhen, 21enne attaccante del Lille, il sostituto di Arek Milik che ha manifestato l'intenzione di cambiare aria. Giuntoli avrebbe già raggiunto un accordo con il giocatore, ma ora c'è da trattare con il club francese che chiede non meno di 55 milioni di euro per lasciar partire il suo gioiello.

I rapporti tra i due club sono ottimi, anche perché l'anno scorso gli azzurri sono stati vicinissimi a chiudere l'operazione Nicolas Pépé. I transalpini avevano detto sì agli 80 milioni messi sul piatto da De Laurentiis, che però si rifiutò di versare delle commissioni agli agenti e così il ragazzo prese la strada di Londra sponda Arsenal. Anche quest'anno la grande insidia per il Napoli arriva dalla Premier: secondo il Mattino Osimhen piace a mezza Europa, ma in particolar modo al Liverpool. I 18 gol nella sua prima stagione non sono passati inosservati e in casa Napoli devono provare a bruciare sul tempo le rivali onde evitare un'asta pericolosissima.

Con gli addii quasi certi di Callejon e Milik e il grande punto interrogativo su Lozano (anche lui via in caso di offerta congrua), Gattuso sta ridisegnando l'attacco, guardando anche la carta d'identità: Everton e Osimhen gli obiettivi principali per la rivoluzione in attacco.

Segui 90min su Facebook, Instagram e Telegram per restare aggiornato sulle ultime news dal mondo del Napoli e della Serie A!