Monza

Il Monza esonera Stroppa, è ufficiale: panchina a Palladino

La redazione di 90min
Giovanni Stroppa
Giovanni Stroppa / Nicolò Campo/GettyImages
facebooktwitterreddit

Una decisione già nell'aria trova ora la sua conferma ufficiale dopo parole che, di fatto, avevano lasciato intuire l'epilogo della vicenda, come quelle del patron Berlusconi: il Monza ha esonerato Giovanni Stroppa e cambia dunque allenatore dopo sei giornate di Serie A, con un solo punto conquistato (peraltro proprio ieri col Lecce).

Un punto che non è bastato a cambiare il destino di Stroppa, artefice della prima storica promozione in A dei lombardi ma ritenuto ora responsabile del pessimo avvio dei suoi dopo un'estate all'insegna dei colpi di mercato e dell'ambizione.

Giovanni Stroppa
Stroppa / Emilio Andreoli/GettyImages

Questa la nota ufficiale del club lombardo: "AC Monza comunica di aver sollevato Giovanni Stroppa dall’incarico di allenatore della Prima Squadra. Il Club ringrazia il tecnico per il percorso compiuto insieme, culminato con la conquista di una storica promozione in Serie A. AC Monza augura a Giovanni Stroppa i migliori successi professionali per il futuro".

Al contempo la guida della squadra, in attesa di novità, passa a Palladino: "AC Monza comunica che la guida tecnica della Prima Squadra viene affidata a Raffaele Palladino, allenatore della Primavera biancorossa dalla stagione sportiva 2021-2022 e già dal 2019 nell’organico tecnico del Settore Giovanile del Monza".

facebooktwitterreddit