Calciomercato Milan

Il Milan valuta alternative a Botman: l'ultima idea è Kim Min Jae

Alessio Eremita
Kim Min Jae
Kim Min Jae / Matthew Ashton - AMA/GettyImages
facebooktwitterreddit

In attesa della firma sul contratto di Paolo Maldini e Frederic Massara, il lavoro del Milan procede spedito per la prossima stagione. Sul taccuino dei dirigenti rossoneri sono annotati diversi nomi, tranne quello di Sven Botman: il difensore olandese è molto vicino al Newcastle dopo l'accordo verbale stipulato con il Milan nei mesi scorsi. Dimenticato il calciatore di proprietà del Lille, il club di via Aldo Rossi si è gettato a capofitto su Kim Min Jae.

Hossein Kanani, Kim Min-Jae
Hossein Kanani, Kim Min-Jae / Chung Sung-Jun/GettyImages

Come riportato dal quotidiano turco Milliyet, il roccioso difensore sudcoreano farebbe al caso del Milan per rinforzare il reparto arretrato di Stefano Pioli. Secondo il Milan, sarebbe infatti l'ideale sostituto di Alessio Romagnoli, che lascerà il Duomo a parametro zero dal prossimo primo luglio. Non è la prima volta che Kim Min Jae viene accostato alla Serie A: circa un anno fa, il classe '96 fu un obiettivo dichiarato della Lazio. Ora milita nel Fenerbahce, ma è pronto al grande salto in uno dei cinque massimi campionati d'Europa. Contatti avviati, la valutazione del suo cartellino si aggira intorno ai 14 milioni di euro.


Segui 90min su Instagram.

facebooktwitterreddit