Il Milan sbarca negli eSports: "Portiamo l'eccellenza del brand nel mondo"

Nov 10, 2020, 4:25 PM GMT+1
facebooktwitterreddit

Il Milan ha ufficializzato nei giorni scorsi il proprio ingresso nel mondo eSports in collaborazione con QLASH, uno dei team più importanti in Italia. Il primo appuntamento sono le finali del Brawl Stars World Championship a Katowice (Polonia), previste il 21 e 22 novembre. Il club milanista sarà rappresentato da Diego QLASH Crazy Campagnani e Fabio QLASH Denuzzo. Come raccontato ai microfoni di gianlucadimarzio.com da Casper Stylsvig, Chief Revenue Officer del club rossonero, si tratta di un nuovo punto di partenza per l'espansione del brand.

ESPORTS - "Gli eSports sono un ottimo esempio, un'industria globale in forte espansione. La situazione che stiamo vivendo attualmente, mostra perfettamente come il gioco virtuale e il calcio tradizionale siano ancora più legati tra loro".

PROGETTO - "Vogliamo coinvolgere i tifosi del futuro, attraverso nuove ed entusiasmanti esperienze e portare l'eccellenza del brand del Milan in un'altra arena dove competere, oltre il mondo del calcio, con altri top club internazionali che hanno già una squadra di eSports".  

QLASH - "Il miglior partner con cui entrare nell'arena virtuale per la prima volta. L'eccellenza e l'innovazione nel mondo degli eSports".

Segui 90min su FacebookInstagram e Telegram per restare aggiornato sulle ultime news dal mondo del Milan e della Serie A.

facebooktwitterreddit