Milan

Il Milan potrà utilizzare la sua terza maglia verde?

Giovanni Benvenuto
Il logo del Milan
Il logo del Milan / Nicolò Campo/GettyImages
facebooktwitterreddit

La Serie A, a partire dalla stagione 2022-23, vieterà l'utilizzo di divise da gioco di colore verde per i calciatori di movimento. Un punto nel regolamento sulle divise da gioco per una decisione importante, che porta però con sé una serie di spiegazioni.

Il divieto riguarderà solo i giocatori di movimento e non i portieri, e sarà applicato alle seconde e terze maglie. Chi vuole utilizzare il verde come colore predominante sulla prima maglia può farlo senza problemi, senza violare il regolamento. I motivi di questa decisione? Il contrasto con il terreno di gioco, che non agevola la visione per lo spettatore in televisione e allo stadio, ma anche di un effetto distorsivo con le visualizzazioni grafiche, ovvero tutti quegli spazi virtuali aggiunti digitalmente alle immagini trasmesse in tv.

C'è pero un caso particolare: il Milan, durante la stagione 2022/23, avrà una terza maglia color verde militare. Secondo quanto riportato da Calcio & Finanza questo colore non crea alcun tipo di problema ed è perfettamente in linea col regolamento. Questo perché la maglia è stata prima sottoposta a valutazioni dalla Lega Serie A, come nel caso del kit home senza scudetto (che poi comparirà sulla maglia dal 13 agosto).


Segui 90min su Instagram.

facebooktwitterreddit