Mondiali 2022

Il miglior giocatore di ogni Nazionale del Mondiale 2022

Francesco Castorani
Tottenham Hotspur v Arsenal - Premier League
Tottenham Hotspur v Arsenal - Premier League / Sebastian Frej/MB Media/GettyImages
facebooktwitterreddit

Il tempo stringe. Tra poco più di 3 mesi inizierà il Mondiale in Qatar e tra qualche settimana avranno preso il via tutti i campionati più importanti d'Europa. 3 mesi per raggiungere il top della forma, in un'edizione nuova e strana sia per gli appassionati di calcio che per i protagonisti, che si troveranno a disputare la Coppa del Mondo in un periodo della stagione in cui solitamente si traccia un primo bilancio con il proprio club.

32 Nazionali, 32 calciatori. Chi vincerà? Abbiamo provato a scegliere il calciatore più forte per ogni nazione.

1. Arabia Saudita - Salem Al-Dawsari

Salem Al-Dawsari
International Friendly - Saudi Arabia v Venezuela / Quality Sport Images/GettyImages

Numero 29 nell'Al-Hilal e 10 nella Nazionale dell'Aurabia Saudita. Protagonista nelle qualificazioni, ha vinto 15 titoli con il proprio club e proverà a stupire nel suo secondo Mondiale dopo Russia 2018.

2. Argentina - Lionel Messi

Lionel Messi
Argentina v Estonia - International Friendly / Juan Manuel Serrano Arce/GettyImages

Lionel Messi e il suo ultimo (?) ballo in una Coppa del Mondo. Il campione argentino è finalmente riuscito a vincere la Copa America; ci proverà anche in Qatar per prendersi la rivincita di 8 anni fa.

3. Australia - Matthew Ryan

Mathew Ryan
Australia v Peru - 2022 FIFA World Cup Playoff / Matthew Ashton - AMA/GettyImages

Ha già giocato due Coppe del Mondo uscendo sempre ai gironi. Nello spareggio con il Perù ha lasciato la gloria al secondo portiere che ha parato il rigore decisivo e portato l'Australia ai Mondiali. In Qatar il titolare sarà ovviamente lui.

4. Belgio - Kevin de Bruyne

Kevin De Bruyne
Wales v Belgium: UEFA Nations League - League Path Group 4 / Visionhaus/GettyImages

Stella del calcio Mondiale e miglior giocatore del Belgio dopo il declino di Eden Hazard. Spera di ripetere quanto fatto vedere in Russia 4 anni fa. Il centrocampista di Guardiola arriva in Qatar nel momento migliore della sua carriera.

5. Brasile - Neymar

Neymar Jr.
Japan v Brazil - International Friendly / Etsuo Hara/GettyImages

Per i sudamericani il Mondiale rappresenta un qualcosa di magico. Neymar vuole tornare a incantare e quale palcoscenico migliore di quello in Qatar? Le speranze sono alte visto il livello della rosa brasiliana.

6. Camerun - Andre Onana

ANDRE ONANA
Cape Verde v Cameroon - Group A: African Cup of Nations 2021 / Visionhaus/GettyImages

La squalifica per doping l'ha tenuto fuori quasi un anno. Lui, lentamente, si è ripreso l'Ajax e la Nazionale. Ora spera di dimostare il suo livello con la nuova maglia dell'Inter e il suo primo Mondiale in carriera.

7. Canada - Alphonso Davies

Alphonso Davies
Curacao v Canada - CONCACAF Nations League Group C / Matthew Ashton - AMA/GettyImages

A proposito di assenze. I problemi con il cuore hanno tenuto fuori Davies per mesi e il canadese ha potuto festeggiare soltanto da casa la qualificazione ai Mondiali della sua Nazionale. Canada con cui è tornato a giocare a giugno siglando subito una doppietta.

8. Costa Rica - Keylor Navas

FBL-WC-2022-CRC-NZL
FBL-WC-2022-CRC-NZL / KARIM JAAFAR/GettyImages

Galtier lo vuole trattenere come secondo portiere del PSG. Con la Nazionale il posto e la fascia non sono in discussione. Ha più di 100 presenze con il Costa Rica, con cui ha già disputato due Mondiali, uscendo ai Quarti di Finale nel 2014.

9. Croazia - Luka Modric

Luka Modric
France v Croatia: UEFA Nations League - League Path Group 1 / Xavier Laine/GettyImages

La Finale del 2018, il pallone d'oro e il doblete nell'anno corrente con il Real Madrid. Luka Modric è il faro di una Croazia che difficilmente riuscirà ad alzare l'asticella, ma che aspira a ripetersi.

10. Danimarca - Christian Eriksen

Christian Eriksen
Denmark v Austria: UEFA Nations League - League Path Group 1 / Robbie Jay Barratt - AMA/GettyImages

Dopo l'evento di Euro 2021 si pensava potesse chiudere la carriera. Non solo si è ripreso il calcio, ma ha conquistato anche un contratto con il Manchester United. Gioca con una determinazione e consapevolezza diversa e non vede l'ora di disputare il suo terzo Mondiale.

11. Ecuador - Moises Caicedo

Moises Caicedo
Ecuador v Mexico / Matthew Ashton - AMA/GettyImages

Dopo le tante chiacchiere, l'Ecuador disputerà i Mondiali. Tra i migliori della rosa figura Moises Caicedo, centrocampista classe 2001. Di proprietà del Brighton, non ha finora riscontrato molto successo in Europa, ma resta un punto fermo della sua Nazionale.

12. Francia - Kylian Mbappé

Kylian Mbappe
France v Croatia: UEFA Nations League - League Path Group 1 / James Williamson - AMA/GettyImages

È probabilmente il calciatore più forte al Mondo in questo momento. Ha conquistato tutti i trofei Nazionali e anche un Mondiale; gli manca la Champions League, ma a novembre dovrà concentrarsi sul difendere la Coppa del Mondo al fianco del miglior giocatore del 2022 Karim Benzema.

13. Galles - Gareth Bale

Gareth Bale
Wales v Belgium: UEFA Nations League - League Path Group 4 / Visionhaus/GettyImages

Dopo 5 Champions e 9 anni, ha salutato il Real Madrid per volare a Los Angeles, con cui ha già segnato al debutto. Gareth Bale sente moltissimo la sua Nazionale, per cui si farà trovare in forma disputando l'MLS.

14. Germania - Joshua Kimmich

Joshua Kimmich, David Raum
Germany v Italy: UEFA Nations League - League Path Group 3 / BSR Agency/GettyImages

Con Flick forse il momento più alto della sua carriera. È una delle poche certezze di una Germania forte, ma che ha attraversato un processo di cambiamento. Dopo il fallimento agli Europei e la figuraccia nell'ultimo Mondiale ai tedeschi serve una scossa.

15. Ghana - Iñaki Williams

Inaki Williams
Villarreal CF v Athletic Club - La Liga Santander / Aitor Alcalde Colomer/GettyImages

Dopo aver giocato nelle Nazionali giovanili spagnole e aver disputato una gara con la Spagna, Iñaki Williams ha riscoperto le sue origini e si presenterà ai Mondiali con la maglia del Ghana, con cui non è ancora mai sceso in campo.

16. Giappone - Daichi Kamada

Daichi Kamada
Japan v Tunisia - International Friendly / Kenta Harada/GettyImages

Un anno perfetto con l'Eintracht Francoforte concluso con la vittoria dell'Europa League. Con i tedeschi ha segnato agli Ottavi, in Semifinale e ha trasformato un calcio di rigore in Finale con i Rangers. In Nazionale ha giocato poco nel 2022, ma sarà comunque uno dei leader del Giappone.

17. Inghilterra - Harry Kane

Harry Kane - Soccer Player
England v Hungary: UEFA Nations League - League Path Group 3 / Visionhaus/GettyImages

L'Inghilterra è forte e spera di regalare al suo capitano il suo primo trofeo di squadra. La permanenza al Tottenham non gli ha consentito di abbellire il suo Palmares, ma un Mondiale riempirebbe con onore uno scaffale vuoto.

18. Iran - Sardar Azmoun

Sardar Azmoun
Syria v Iran - 2022 FIFA World Cup Qualifier / ATPImages/GettyImages

Il 2021 è stato il suo anno. Ha dominato la Russia vincendo campionato e Supercoppa ed è stato eletto giocatore dell'anno. Ha dominato anche le qualificazione ai Mondiali segnando 6 gol e fornendo 3 assist in 10 gare. È senza dubbio il calciatore più pericoloso dell'Iran.

19. Marocco - Achraf Hakimi

ACHRAF HAKIMI
Morocco v Malawi - Round of 16: African Cup of Nations 2021 / Visionhaus/GettyImages

Il passaggio dall'Inter al PSG dopo la stagione monstre in Italia. A Parigi non è forse andata come si aspettava. Con la Nazionale ha conquistato la qualificazione al Mondiale, il suo secondo dopo quello in Russia a soli 19 anni.

20. Messico - Hirving Lozano

Hirving Lozano
Mexico v El Salvador - Concacaf 2022 FIFA World Cup Qualifiers / Hector Vivas/GettyImages

È rimasto nel Napoli lasciato da Inisgne, Mertens e Koulibaly. Con Politano non c'è più alcuna staffetta, è lui il titolare sulla destra e quest'anno i tifosi si aspettano qualcosa in più. Anche dal Messico, con cui ha già disputato la Coppa del Mondo del 2018 in Russia.

21. Olanda - Virgil Van Dijk

FBL-WC-2022-NOR-NED
FBL-WC-2022-NOR-NED / STIAN LYSBERG SOLUM/GettyImages

Van Dijk è un esordiente delle competizioni per Nazionali più importanti. La mancata qualificazione dell'Olanda al Mondiale di 4 anni fa e la sua tardiva esplosione gli hanno impedito di disputare la Coppa del Mondo, in cui proverà a stupire con i suoi orange, da centrale difensivo più forte d'Europa.

22. Polonia - Robert Lewandowski

Robert Lewandowski
Poland v Belgium: UEFA Nations League - League Path Group 4 / PressFocus/MB Media/GettyImages

Alla fine a Barcellona ci è andato aprendo una nuova saga di dualismi. La Liga sarà Lewa contro Karim. Il Mondiale Lewa contro Messi, in un girone con Argentina, Arabia Saudita e Messico che la Polonia è chiamata a superare.

23. Portogallo - Cristiano Ronaldo

Cristiano Ronaldo
Portugal v Czech Republic -UEFA Nations league / Soccrates Images/GettyImages

Le tante voci sulla sua prossima squadra non accennano a placarsi. Non si sta ancora allenando con il Manchester United, ma non avrà problemi, data la sua nota mentalità, a farsi trovare in forma per il Mondiale in Qatar.

24. Qatar - Akram Afif

Akram Afif
Qatar v Bulgaria - International Friendly / Pixsell/MB Media/GettyImages

Qatar nazione ospitante del prossimo Mondiale. I padroni di casa puntano molto su Akram Afif, prima esterno ora punta centrale e protagonista già della vittoria nell'Asian Cup del 2019. Fare sempre attenzione alle squadre che giocano in casa.

25. Senegal - Sadio Mané

FBL-AFR-AFCON-2023-SEN-BEN
FBL-AFR-AFCON-2023-SEN-BEN / SEYLLOU/GettyImages

Campione d'Africa con il Senegal e protagonista estivo con il rapido passaggio dal Liverpool al Bayern Monaco. In Inghilterra e in patria ha già scritto pagine indelebili di storia. I tifosi del Bayern si augurano lo faccia anche in Baviera, ma prima c'è il Mondiale.

26. Serbia - Sergej Milinkovic-Savic

Sergej Milinkovic-Savic
Sweden v Serbia: UEFA Nations League - League Path Group 4 / James Williamson - AMA/GettyImages

Ogni estate sembra dover andare via, ma poi alla fine resta sempre. Milinkovic-Savic, salvo sorprese dell'ultimo minuto, giocherà con la Lazio anche nella stagione corrente. In Nazionale non ha passato il girone in Russia e non si è qualificato per gli Europei della scorsa estate.

27. Sud Corea - Son Heung-min

Son Heong-min
South Korea v Egypt - International Friendly / Chung Sung-Jun/GettyImages

Ormai simbolo del Tottenham, nonché giocatore più forte della squadra al pari di Harry Kane. 100 presenze con la Corea, una medaglia d'oro alle Olimpiadi e il suo terzo Mondiale. Probabilmente resterà come miglior giocatore della storia della Corea del Sud.

28. Spagna - Pedri

Pedro Gonzalez 'Pedri'
Spain v Albania - International Friendly / Alex Caparros/GettyImages

Protagonista del Barcellona e della Nazionale di Luis Enrique. Pedri, in un anno, ha conquistato la Spagna con una lucidità e una freddezza innaturali per un giovane esordiente. L'ultimo anno è stato travagliato a causa degli infortuni, ma se a novembre starà bene, sarà certamente l'armo in più della roja.

29. Svizzera - Yann Sommer

Yann Sommer
Switzerland v Spain: UEFA Nations League - League Path Group 2 / Eurasia Sport Images/GettyImages

Ha fatto piangere gli italiani nel girone di qualificazione al prossimo Mondiale ed è pronto a fare lo stesso nel girone con Brasile, Serbia e Camerun. È la sua terza Coppa del Mondo contando quella del 2014, vissuta interamente in panchina.

30. Tunisia - Wahbi Khazri

FBL-AFR-AFCON-2021-2022-NGR-TUN
FBL-AFR-AFCON-2021-2022-NGR-TUN / DANIEL BELOUMOU OLOMO/GettyImages

La scottante retrocessione con il Saint-Etienne chiudendo comunque in doppia cifra e la firma per il Montpellier. Khazri si prepara a giocare la sua seconda edizione di un Mondiale, dopo aver messo a referto 2 gol e 2 assist nel girone in Russia.

31. Uruguay - Federico Valverde

FBL-FRIENDLY-URU-PAN
FBL-FRIENDLY-URU-PAN / PABLO PORCIUNCULA/GettyImages

Nè Suarez e Cavani, nè Darwin Nuñez. Federico Valverde è il calciatore più prezioso di un Uruguay da cui ci si aspetta molto. Nel 2018 non è stato convocato, da lì in poi non ha più perso la Nazionale, giocando quasi tutte le gare da titolare.

32. USA - Christian Pulisic

Christian Pulisic
El Salvador v United States / John Dorton/ISI Photos/GettyImages

Non sarà così sporco in Qatar. Gli Stati Uniti sono cresciuti molto negli ultimi anni, trascinati anche dal 24enne capitano di proprietà del Chelsea Christian Pulisic, decisivo nelle gare di qualificazione al Mondiale.


Segui 90min su Youtube.

facebooktwitterreddit