Calciomercato Juventus

Il Manchester City spaventa la Juventus: Guardiola vuole Rovella

Alessio Eremita
Nicolò Rovella
Nicolò Rovella / Simone Arveda/GettyImages
facebooktwitterreddit

Il futuro di Nicolò Rovella potrebbe non tingersi di bianconero. Il centrocampista classe 2000 sta maturando esperienza in Serie A con la maglia del Monza e, al termine della stagione, tornerà alla Juventus per essere valutato dal tecnico Massimiliano Allegri. Salvo sorprese, quelle annunciate in queste ore da autorevoli fonti inglese: sulle tracce dell'ex Genoa ci sarebbe il Manchester City di Pep Guardiola, rimasto incantato dalle qualità mostrate dal talento italiano.

Non si parla ancora di una vera e propria trattativa, soltanto di un interesse che potrebbe divenire più concreto durante la sessione invernale di calciomercato. E non esiste nemmeno un prezzo per il cartellino di Rovella, in quanto nei piani della Juventus c'è l'intenzione di svecchiare la rosa e iniziare un nuovo corso green. Poco percorribile, a meno di offerte clamorose, la strada della cessione per Rovella.

Josep 'Pep' Guardiola
Pep Guardiola / James Gill - Danehouse/GettyImages

Rovella era stato acquistato dai bianconeri nel gennaio 2021 a fronte di un corrispettivo di 18 milioni di euro più bonus. Costo interamente coperto dalle cessioni a titolo definitivo di Manolo Portanova (10 milioni) ed Elia Petrelli (8 milioni più bonus). Un'operazione che generò un effetto economico positivo per la Juventus rispettivamente di 9,6 milioni e 7,6 milioni di euro. Tanto da rientrare nella lista di operazioni sospette su cui sta indagando la Procura, nell'ambito dell'indagine Prisma.


Segui 90min su Instagram.

facebooktwitterreddit