Calciomercato Milan

Il Chelsea mette nel mirino Leao: il piano per strappare il portoghese al Milan

Alessio Eremita
Rafael Leao
Rafael Leao / Jonathan Moscrop/GettyImages
facebooktwitterreddit

Esclusiva 90min - Il Chelsea ha messo nel mirino Rafael Leao, attaccante di proprietà del Milan. La società inglese è pronta a sacrificare Romelu Lukaku in estate, valutando inoltre la posizione in bilico degli altri attaccanti quali Timo Werner, Hakim Ziyech e Christian Pulisic. In tal senso, il portoghese classe '99 potrebbe essere la pedina giusta per colmare le lacune del reparto offensivo. Lui che, oltre ad aver contribuito alla vittoria dello Scudetto da parte dei rossoneri, al termine della stagione è stato nominato tra i migliori calciatori della Serie A. Sulla lista dei desideri del Chelsea figura anche il nome di Ousmane Dembelé, in uscita dal Barcellona.

Rafael Leao
Rafael Leao / Jonathan Moscrop/GettyImages

Tuttavia, il Milan è passato recentemente nelle mani di RedBird Capital che, come priorità, si è imposta di blindare Leao: al calciatore è stato proposto il rinnovo contrattuale - con uno stipendio addirittura triplicato - modificando la clausola rescissoria da 150 milioni di euro attualmente prevista dagli accordi. La conferma è arrivata dalle parole del direttore tecnico Paolo Maldini: “Leao è invendibile? Certo, è un diamante ancora grezzo che ha mostrato grandi miglioramenti da un anno all'altro. Lo abbiamo preso dal Lille per soli 24 milioni e gli abbiamo subito messo una clausola da 150 milioni perché credevamo in lui. È chiaro che se in futuro il Milan non sarà al livello di Leao o Leao non sarà al livello del Milan, le cose cambieranno. Ma in questo momento la crescita è esponenziale per il club e per lui".


Segui 90min su Instagram.

facebooktwitterreddit