Juventus

Idee chiare in casa Juve: la Coppa non cambia le cose, avanti con Allegri

Giovanni Benvenuto
Massimiliano Allegri
Massimiliano Allegri / Getty Images/GettyImages
facebooktwitterreddit

Massimiliano Allegri sembra essere più che un allenatore in casa Juventus. Il tecnico bianconero, da condottiero, non ha perso la direzione della bussola e ha condotto il gruppo verso la qualificazione alla prossima Champions League. Il quarto posto era l'obiettivo minimo, raggiunto però dopo tanta fatica. Occhio anche al finale di stagione: c'è una Coppa Italia da conquistare e l'avversario si chiama Inter.

Genoa CFC v Juventus - Serie A
Massimiliano Allegri / Getty Images/GettyImages

Basterà per salvare quest'annata? Per i tifosi sembra proprio di no, con questi che non nascondono le critiche nei confronti dell'allenatore. Il rischio di chiudere la stagione senza una coppa in bacheca è enorme ma nonostante questo - stando alle ultime indiscrezioni riportate dal portale Calciomercato.com - il posto di Allegri non appare in discussione.

La piazza è spaccata in due: c'è chi vorrebbe l'esonero del livornese, ma la Juve ha deciso che si continuerà con lui fino al 2025. Dopo aver voltato pagina in passato con Sarri e Pirlo, per i bianconeri si tratta di un ritorno al passato. Il prossimo anno ci sarà sempre Allegri, con la finale di coppa che non condizionerà il futuro.


Segui 90min su Instagram.

facebooktwitterreddit