Mauro Icardi

Icardi via dal PSG? Escluso dai convocati. Il Monza spera ancora

Alessio Eremita
Mauro Icardi
Mauro Icardi / John Berry/GettyImages
facebooktwitterreddit

Il futuro di Mauro Icardi è ancora tutto da scrivere. L'attaccante argentino è stato escluso dai convocati per l'esordio in Ligue 1 del Paris Saint-Germain contro il Clermont. È chiaro, come scrive l'edizione odierna de L'Equipe, che l'ex Inter non rientra più nel progetto tecnico di Christophe Galtier e potrebbe cambiare aria durante la sessione estiva di calciomercato. La moglie-agente Wanda Nara, dopo aver smentito le voci di un possibile divorzio, sta cercando una nuova sistemazione a Icardi: l'ostacolo principale è rappresentato dall'elevato ingaggio percepito al PSG.

Mauro Icardi, Kazuki Kozuka
Mauro Icardi, Kazuki Kozuka / Masashi Hara/GettyImages

Resiste l'ipotesi Borussia Dortmund. I tedeschi sono alla ricerca del sostituto di Sebastien Haller, al quale è stato riscontrato un tumore ai testicoli. Sulla testa di Icardi, però, aleggia anche il fantasma del Monza che sogna il grande colpo in attacco: i contatti tra Wanda Nara e l'amministratore delegato Adriano Galliani vanno avanti da diverse settimane, ma occorrerà trovare la quadra dell'operazione con la complicità del PSG, chiamato a pagare una parte di ingaggio del calciatore. Difficile, invece, rivedere Icardi alla Sampdoria: l'imprenditore Francesco Di Silvio sogna di acquistare il club blucerchiato e compiere un investimento oneroso per la piazza doriana. Tuttavia, almeno per ora, in vantaggio ci sarebbe la cordata formata da Cerberus e Redstone Capital.


Segui 90min su Instagram.

facebooktwitterreddit