Ibrahimovic tra i Re del derby: una storia di gol

Zlatan Ibrahimovic
FC Internazionale v AC Milan - Serie A | Jonathan Moscrop/Getty Images

Con la doppietta di ieri sera sono 9 i gol messi a segno da Zlatan Ibrahimovic nella suggestiva cornice del Derby di Milano. Lo svedese ha timbrato il cartellino nella stracittadina milanese per 2 volte con la maglia dell’Inter e 7 con quella del Diavolo. Riavvolgiamo il nastro.

Per il primo Derby di Milano di Zlatan bisogna tornare indietro al 28 ottobre 2006. Sul 2-0 nerazzurro via al contropiede guidato da Stankovic, tocco sotto per saltare la scivolata di Nesta e destro a fulminare Dida. La seconda gioia nerazzurra nel derby arriva nel match di ritorno dello stesso anno: era l'11 marzo 2007 e l'Inter vince quello che doveva essere il "derby di Ronaldo".

Da lì in poi, Ibra inizia a regalare sorrisi solo alla sponda rossonera del Naviglio: prima il rigore nel primo derby giocato dopo un solo anno di Barcellona, poi il bis concesso a Pechino nella finale di Supercoppa Italiana. Pochi mesi Zlatan riesce a ripetersi con una doppietta nel derby di ritorno della stagione 2011/2012, anche se il Milan contro i cugini alla penultima giornata salutarono lo Scudetto. L'ultimo capitolo di Ibra nei derby è stato scritto ieri, con la doppietta che ha permesso al Milan di vincere un derby dopo la lunga astinenza.

Segui 90min su FacebookInstagram e Telegram per restare aggiornato sulle ultime news dal mondo dell'Inter e della Serie A.