Milan

Ibrahimovic-Milan: possibile la chiusura di carriera come giocatore-testimonial

Giovanni Benvenuto
Zlatan Ibrahimovic
Zlatan Ibrahimovic / Danilo Di Giovanni/GettyImages
facebooktwitterreddit

Zlatan Ibrahimovic, protagonista dell'ultimo successo del Milan all'Olimpico contro la Lazio allenata da Maurizio Sarri, è al suo ultimo anno in rossonero. Il futuro del centravanti svedese sembra essere un punto interrogativo, ma date le trattative per lo switch di proprietà le cose potrebbero cambiare.

Secondo le ultime indiscrezioni riportate dalla Gazzetta dello Sport il calciatore e la dirigenza, al termine della stagione, si siederanno a un tavolo. Da capire in questo caso quali saranno le intenzioni del fondo Investcorp, che presto diventerà il nuovo proprietario del club di Via Aldo Rossi.

Zlatan Ibrahimović
Zlatan Ibrahimovic / Danilo Di Giovanni/GettyImages

Sempre stando a quanto riferito dalla Rosea il fondo arabo sa benissimo che Ibra resta il giocatore più riconoscibile e famoso al mondo e quindi potrebbe dare il via libera al rinnovo contrattuale di circa due milioni di euro più bonus di ingaggio.

Lo svedese, in questo caso, chiuderebbe la sua annata come giocatore-testimonial: il suo ruolo sul campo, dunque, sarebbe accompagnato a un contributo sempre maggiore come uomo immagine del club, come campione riconoscibile a livello internazionale, senza però ritirarsi a tutti gli effetti dal calcio giocato.


Segui 90min su Instagram.

facebooktwitterreddit