I movimenti di mercato che dobbiamo aspettarci nei prossimi giorni

Sevilla FC v AS Roma - UEFA Europa League Round of 16
Sevilla FC v AS Roma - UEFA Europa League Round of 16 | Pool/Getty Images

Mancano meno di venti giorni, ormai, alla fine della (particolare) sessione estiva di calciomercato di quest'anno. Ecco perchè, con la Serie A alle porte, molte squadre sono nel bel mezzo di trattative caldissime, alcune delle quali, addirittura, in procinto di definirsi nei prossimi giorni. Trattative che andranno a modificare l'aspetto delle squadre già a partire dalla prima giornata di campionato. Andiamo, dunque, a vedere i movimenti di mercato che dobbiamo aspettarci a breve.

1. Milik alla Roma e Dzeko alla Juve

Arkadiusz Milik
SSC Napoli, Aquila, Castel Di Sangro - Pre-Season Tournament | DeFodi Images/Getty Images

Ormai da settimane si parla di questa trattativa. E' risaputo, infatti, che la Juventus, come ammesso dallo stesso Andrea Pirlo, sia alla ricerca di un numero 9. che Dzeko sia nella short list e che il bosniaco ricambi l'apprezzamento. Inoltre si sa anche che la Roma, in caso di cessione del gigante di Sarajevo, voglia Milik, in uscita dal Napoli. Lo stesso polacco, però, bloccava la situazione, volendo aspettare, a sua volta, la Juventus. Proprio nelle ultime ore, però, Milik si sarebbe definitivamente convinto dell'opzione Roma e, negli scorsi minuti, ha lasciato Castelvolturno. Possibile che nella giornata di oggi o, al massimo, domani si vada alla definizione delle due trattative con Pirlo che potrà, finalmente, abbracciare il suo nuovo numero 9.

2. Godin al Cagliari e Vidal all'Inter

Arturo Vidal
Deportivo Alaves v FC Barcelona - La Liga | Juan Manuel Serrano Arce/Getty Images

Esce uno, entra uno. Questa la politica dell'Inter che si ritrova con fin troppi esuberi: Dalbert, Perisic, Joao Mario, Asamoah, Godin. Proprio quest'ultimo, un pò a sorpresa dato il convincente finale di stagione, è vicino al passaggio al Cagliari. Un trasferimento che sta procedendo, anche se nelle ultime ore il Cagliari voglia un'ulteriore mano dai nerazzurri che già corrisponderanno una buonuscita e tre mensilità al difensore uruguayano. La trattativa, tuttavia, dovrebbe andare in porto nei prossimi giorni, sbloccando, di conseguenza, l'affare Vidal che, nel monte ingaggi, andrà a sostituire proprio lo Sceriffo ex Atletico Madrid.

3. Kumbulla e De Sciglio alla Roma

Marash Kumbulla
AS Roma v Hellas Verona - Serie A | DeFodi Images/Getty Images

Non solo Milik. Dopo 16 giorni di quiete, la nuova Roma di Friedkin si è, finalmente, svegliata. Nei prossimi giorni, infatti, i giallorossi potrebbero annunciare ben tre acquisti. Del primo, Milik, abbiamo già parlato. Il secondo, invece, è Marash Kumbulla che, dopo esser stato sedotto da Lazio e Inter, si vestirà di giallorosso. La Roma, infatti, si è inserita nella corsa nelle scorse ore, piazzando l'affondo decisivo con un prestito con obbligo di riscatto da 30 milioni. Possibile anche l'inserimento di una contropartita (il cartellino di Cetin o il prestito del classe 2002 Bamba). Infine la terza, legata alla prima. Con la Juventus c'è distanza sul valore di Dzeko. Una distanza che dovrebbe essere colmata con il prestito con riscatto di De Sciglio.

4. Torreira al Torino

Lucas Torreira
Aston Villa v Arsenal FC - Premier League | Pool/Getty Images

I prossimi giorni, inoltre, potrebbero essere quelli di Torreira al Torino. Fin dal suo arrivo in granata, il neo allenatore, Marco Giampaolo, ha chiesto un regista. Un ruolo che sembrava esser coperto con l'arrivo di Lucas Biglia, ma, poi, il Toro ha fatto retromarcia, si è guardato intorno, interessandosi al giovane Vera. A quel punto, però, Giampaolo ha fatto il nome di Lucas Torreira, centrocampista già avuto alla Sampdoria e in uscita dall'Arsenal. Da lì è iniziata una sfida tutta italiana con la Fiorentina che, alla fine, ha ripiegato su Borja Valero, anche perchè il diretto interessato ha dato l'ok alla soluzione granata. Ecco perchè, nelle prossime ore, l'Arsenal potrebbe cedere di fronte alla preferenza del giocatore e accettare l'offerta di prestito con obbligo di riscatto a circa 20 milioni del Toro.

Segui 90min su FacebookInstagram e Telegram per restare aggiornato sulle ultime news dal mondo della Serie A.