I convocati del Milan per la sfida contro la SPAL: c'è anche Ibra

Zlatan Ibrahimovic
AC Milan v Juventus - Coppa Italia: Semi Final | Alessandro Sabattini/Getty Images

Dopo 115 giorni senza toccare il campo da gioco, finalmente i tifosi del Milan potranno rivedere il loro bomber di razza: Zlatan Ibrahimovic. La notizia è stata divulgata nella serata di ieri da Stefano Pioli, durante la consueta conferenza pre-gara, che ha sciolto i dubbi sulla presenza dell'attaccante contro la SPAL, questa sera alle 21:45: "Psicologicamente sta benissimo, è un leone e ha grande determinazione. Ieri ha fatto un ottimo allenamento, se oggi si ripeterà e mi darà il suo ok sarà convocabile".

Stefano Pioli
ACF Fiorentina v AC Milan - Serie A | Gabriele Maltinti/Getty Images

Da quando Ibra è ritornato a Milano, il Diavolo ha ritrovato fiducia in se stesso. Da gennaio, con Ibra in squadra, in 15 partite il Milan è andato in rete ben 26 volte, con una media di 1.93 gol a partita. La grinta del leone ha fatto effetto, rendendo la squadra più coesa, instillando la mentalità da campione che un tempo era di casa a Milanello. Con la SPAL quasi certamente partirà Rebic titolare, per poi cedere il posto a Zlatan a partita in corso. Ma i tifosi rossoneri sanno bene che anche in panchina Ibra può dare qualcosa in più ai giocatori in campo.

Come riportato dalla pagina Twitter del Milan, sono questi i convocati che voleranno a Ferrara per il match contro lo SPAL, che si terrà stasera alle 21:45 allo Stadio Paolo Mazza.

PORTIERI: Asmir Begovic; A. Donnarumma; G. Donnarumma.

DIFENSORI: Davide Calabria; Andrea Conti; Matteo Gabbia; Theo Hernandez; Simon Kjaer; Diego Laxalt; Alessio Romagnoli.

CENTROCAMPISTI: Ismael Bennacer; Lucas Biglia; Jack Bonaventura; Hakan Calhanoglu; Franck Kessie; Rade Krunic; Lucas Paquetà; Alexis Saelemaekers.

ATTACCANTI: Samuel Castillejo; Zlatan Ibrahimovic; Rafael Leao; Daniel Maldini; Ante Rebic.

Ante Rebic, Hakan Calhanoglu, Lucas Paqueta
AC Milan v AS Roma - Serie A | Jonathan Moscrop/Getty Images

La formazione rossonera sarà quasi sicuramente quella che abbiamo visto contro la Roma 3 giorni fa, probabilmente con Paquetà titolare dal primo minuto al posto di Bonaventura e Calabria al posto di Conti sulla destra. Rebic sarà ancora titolare, dato che ha brillato nelle ultime gare di campionato, ma Ibrahimovic sarà il grande atteso della serata e i tifosi non vedono l'ora di vederlo ritornare a fare quello che sa fare meglio: segnare.

Segui 90min su Facebook, Instagram e Telegram per rimanere aggiornato sulle ultime news dal mondo del Milan e della Serie A.