Roma

I 5 derby della Capitale preferiti dai tifosi della Roma

Andrea Gigante
AS Roma
AS Roma / Paolo Bruno/GettyImages
facebooktwitterreddit

Semmai vi capitasse di trovarvi a Roma e di non incrociare nessuno per strada, di vedere tutti i negozi chiusi, di aspettare ore e ore un autobus che probabilmente non passerà per l'intero pomeriggio, non disperatevi è (anche) colpa del Derby.

Già, perché quando Roma e Lazio si affrontano la città si ferma. L'atmosfera che si respira per le vie del centro è quella tipica della calma prima della tempesta. Tutta l'attenzione è rivolta allo Stadio Olimpico, il campo in cui giallorossi e biancocelesti si contendono ogni anno il primato della Capitale.

A pochi giorni dal Derby, ripercorriamo allora i 5 precedenti che i tifosi della Roma ricordano con maggior piacere.

1. Lazio-Roma 0-1, 8 dicembre 1929

Ai laziali piace rinfacciare ai cugini di essere nati prima, ma i romanisti rispondono dicendo che il primo derby della storia è stato vinto proprio dai giallorossi. È il 1929 e la Roma è nata da appena due anni. Mattatore della sfida è Rodolfo Volk che va a segno con un diagonale rasoterra imprendibile.

2. Lazio-Roma 0-1, 17 dicembre 2000

Facciamo un grosso salto in avanti e arriviamo alla stagione 2000/01, quella del terzo scudetto della Roma. Decisiva per la cavalcata degli uomini di Capello è stata la vittoria nel derby contro la Lazio campione in carica. A decidere l'incontro è stato Paolo Negro che ha messo il pallone nella propria porta.

3. Lazio-Roma 1-5, 11 marzo 2002

Il 5-1 con cui la Roma ha asfaltato la Lazio nel 2002 è probabilmente il derby più caro ai tifosi giallorossi. Come si può evincere dalla voce del sempre pacato Zampa, l'entusiasmo per quella vittoria è stato altissimo e il gol segnato da Totti nel finale è diventato ormai iconico.

4. Lazio-Roma 1-2, 18 aprile 2010

Il derby della Capitale del 18 aprile 2010 è stato uno psicodramma per i tifosi della Roma. Il gol di Rocchi dopo pochi minuti li aveva già gettati nello sconforto e il rigore fischiato contro faceva presagire a un brutto pomeriggio. La parata di Julio Sergio su Floccari ha dato nuovo vigore alla Roma che ha trovato la forza per reagire e, grazie a un super Vucinic, ha portato a casa i 3 punti.

5. Roma-Lazio 2-2, 11 gennaio 2015

Ero indeciso se scegliere questo derby o quello del 3 aprile 2016, vinto dalla Roma 4-1 con le reti di El Shaarawy, Dzeko, Florenzi e Perotti. Tuttavia, non potevamo non celebrare l'ultima stracittadina di Francesco Totti che come al solito ha deciso di "purgare" i rivali di sempre. Con i giallorossi sotto di due gol, Garcia manda dentro il capitano che nel giro di 15 minuti riacciuffa il pareggio. Mitica la sua esultanza con il selfie sotto la Curva Sud.


Segui 90min su Instagram.

facebooktwitterreddit