Liste

I 10 giocatori del 1997 con valore di mercato più alto

Francesco Castorani
Lautaro Martinez e Nicolo Barella
Lautaro Martinez e Nicolo Barella / Marco Luzzani/GettyImages
facebooktwitterreddit

Ci si domanda spesso chi siano i calciatori più forti del mondo. In un panorama calcistico frenetico, in cui si è arrivati a giocare tantissimo, spesso il valore di mercato dei protagonisti di questo sport cambia. Basandoci sulle classifiche prodotte da Transfermarkt, scopriamo chi sono i calciatori che valgono di più in questo momento per ogni anno d'età.

Oggi è il turno dei classe 1997, giocatori ormai maturi e nel momento migliore della propria carriera. Tanta Serie A e due italiani nei primi dieci. Fuori dal podio per una manciata di milioni anche Tammy Abraham e Fikayo Tomori.

1. Christopher Nkunku / Lipsia - 80 milioni 

Christopher Nkunku
Christopher Nkunku / JOE KLAMAR/GettyImages

L'MVP della stagione di Bundesliga 2021-22, una delle rivelazioni del calcio europeo. Christopher Nkunku ha trascinato il Lipsia in campionato e in Europa segnando 35 gol e fornendo 20 assist stagionali, da seconda punta. Ora è giustamente anche al centro della Nazionale francese.

2. Ruben Dias / Manchester City - 75 milioni 

Rúben Dias
Ruben Dias / Visionhaus/GettyImages

La precedente stagione era stato eletto MVP della Premier League; in questa ha difeso con onore il suo nome macchiandolo leggermente nella gara ritorno di Champions League al Bernabeu. Resta uno dei migliori al mondo nel suo ruolo, con ancora una decina di stagioni davanti.

3. Lautaro Martinez / Inter - 75 milioni 

Lautaro Martinez
Lautaro Martinez / Jonathan Moscrop/GettyImages

Tra i migliori attaccanti in circolazione, l'argentino si è confermato anche in questa stagione. 21 reti non sono bastate a rendere lo Scudetto nerazzurro e quella pazzesca ad Anfield a sancire il passaggio del turno contro il Liverpool. In compenso ha segnato in Finale di Supercoppa contro la Juventus e ha trascinato l'Inter in Finale di Coppa Italia (poi vinta) con una doppietta contro il Milan. Potrebbe essere sacrificato per il mercato dei nerazzurri.

4. Nicolò Barella / Inter - 70 milioni 

Nicolo' Barella
Nicolò Barella / Giuseppe Bellini/GettyImages

Un inamovibile dell'Inter è invece Nicolò Barella. Il centrocampista italiano si conferma nel suo terzo anno a Milano. Perno della Nazionale di Mancini e dell'Inter di Inzaghi, è un calciatore a cui nessun allenatore rinuncerebbe mai per costanza, intensità, qualità e grinta. Negli ultimi due anni non è stato praticamente mai infortunato e in questa stagione ha sfiorato i 4000 minuti.

5. Marcus Rashford / Manchester United - 70 milioni 

Marcus Rashford
Marcus Rashford / Matthew Ashton - AMA/GettyImages

Una stagione opaca a Manchester a livello realizzativo e di minutaggio per l'attaccante della Nazionale inglese. Marcus Rashford ha perso 15 milioni per valore di mercato e l'anno prossimo potrebbe essere uno dei sorprendenti della nuova era targata Ten Hag.

6. Federico Chiesa / Juventus - 65 milioni 

Federico Chiesa
Federico Chiesa / Marco Canoniero/GettyImages

Non era partito al meglio dopo una stagione super e un europeo impressionante che lo avevano collocato tra i migliori esterni del mondo. Prima una lesione muscolare e a gennaio l'infortunio al legamento crociato contro la Roma che ha terminato la sua stagione 5 mesi prima del tempo. A settembre tornerà per essere protagonista con la maglia della Juventus.

7. Frenkie de Jong / Barcellona - 60 milioni 

Frenkie de Jong
Frenkie de Jong / ANP/GettyImages

Delle tre stagioni in blaugrana questa è stata senza dubbio la peggiore. Chiariamo, si parla sempre di un livello alto (e in Nazionale si vede), ma de Jong ha leggermente sofferto l'avvicendamento in panchina tra Koeman e Xavi. La stampa inglese parla di un suo possibile trasferimento al Manchester United, dove ritroverebbe Ten Hag, ma lui ha esplicitamente detto di voler restare a Barcellona.

8. Mikel Oyarzabal / Real Sociedad - 60 milioni 

Mikel Oyarzabal
Mikel Oyarzabal / Juan Manuel Serrano Arce/GettyImages

Capitano e bandiera della Real Sociedad. Si è lesionato e soprattutto rotto il legamento crociato nella stagione che poteva diventare la sua migliore a livello realizzativo. Si è già confermato nelle precedenti e non ha bisogno di consacrazione; tuttavia un infortunio così pone dei dubbi sul futuro del basco, la cui assenza si è sentita molto a San Sebastian. Tornerà tra ottobre e novembre, in tempo per Qatar 2022 con la Spagna di Luis Enrique.

9. Youri Tielemans / Leicester City - 55 milioni 

Youri Tielemans
Youri Tielemans / BSR Agency/GettyImages

4000 minuti e 50 presenze in stagione con il Leicester per il centrocampista belga che, a 25 anni, tra club e Nazionale vanta già 450 apparizioni in carriera. Nella corrente stagione è stato protagonista e il suo contratto è in scadenza a giugno 2023. Una cessione in questa finestra di mercato non è da escludere e su di lui ha messo gli occhi l'Arsenal.

10. Theo Hernandez / Milan - 55 milioni 

Theo Hernandez
Theo Hernandez / Jonathan Moscrop/GettyImages

Senza dubbio sul podio dei migliori terzini sinistro al mondo, Theo Hernandez è diventato un punto fermo e un leader del Milan di Pioli. Lo scudetto è la ciliegina sulla torta che corona la sua ascesa nel calcio europeo. Gioca a ritmi impressionante e pochi al mondo hanno la sua progressione dalle retrovie.


Segui 90min su Twitch.

facebooktwitterreddit