Liste

I 10 giocatori del 1989 con valore di mercato più alto

Francesco Castorani
Gueye ed Herrera
Gueye ed Herrera / LOIC VENANCE/GettyImages
facebooktwitterreddit

Ci si domanda spesso chi siano i calciatori più forti del mondo. In un panorama calcistico frenetico, in cui si è arrivati a giocare tantissimo, spesso il valore di mercato dei protagonisti di questo sport cambia. Basandoci sulle classifiche prodotte da Transfermarkt, scopriamo chi sono i calciatori che valgono di più in questo momento per ogni anno d'età.

Oggi è il turno dei classe 1989, calciatori che si avviano alla conclusione delle proprie carriere, ma ancora determinanti nelle più importante leghe europee. Sul gradino più alto del podio il solito Thomas Muller; a seguire, tra i primi dieci, due del PSG, due del Barcellona e due calciatori che militano in Serie A.

1. Thomas Muller / Bayern Monaco - 22 milioni 

Thomas Muller
Germany v Italy: UEFA Nations League - League Path Group 3 / BSR Agency/GettyImages

Gli altri vanno via, lui resta. Simbolo e bandiera del Bayern Monaco e della Germania, Thomas Muller è ancora fondamentale. 21 assist in Bundesliga a 33 anni, come la scorsa stagione, come due stagioni fa. Nella prossima non avrà un finalizzatore alla Lewandowski da servire, ma saprà adattarsi al solito, come fa da una vita in Baviera.

2. Pierre-Emerick Aubameyang / Barcellona - 15 milioni 

Pierre-Emerick Aubameyang
FC Barcelona v A-League All Stars / Mark Evans/GettyImages

Ha assaggiato il clima catalano e si è ambientato subito, ma dopo pochi mesi rischia di essere un "peso" per i blaugrana. Il Barça, che deve ridurre il monte ingaggi, sogna Robert Lewandowski. Potrebbe davvero permettersi di tenere l'attaccante del Gabon in panchina?

3. Idrissa Gueye / PSG - 12 milioni 

Idrissa Gueye
OGC Nice v Paris Saint Germain - Ligue 1 Uber Eats / Jonathan Moscrop/GettyImages

Era il motore e la fatica del PSG, un giocatore difensivo in grado di dare equilibrio al pacchetto offensivo formato da Neymar, Mbappe, Messi e Di Maria. Negli ultimi mesi Pochettino gli ha preferito Danilo Pereira. Ha un contratto che scade a giugno 2023 e dalla Premier hanno mostrato interesse per lui.

4. Marco Reus / Borussia Dortmund - 11 milioni 

Marco Reus
Germany Training Session In Herzogenaurach / Alexander Hassenstein/GettyImages

È tornato a giocare da due anni ad altissimi livelli, modificando il suo stile e trascinando con Haaland il Borussia Dortmund fino al secondo tempo. Nella prossima stagione non ci sarà il norvegese, ma Reus è abituato a cambiare compagni e nella fase di maturità della sua carriera non avrà problemi di rendimento. Intanto punta Qatar 2022 con la Nazionale tedesca.

5. Ivan Perisic / Tottenham - 10 milioni 

Ivan Perisic
FC Internazionale v UC Sampdoria - Serie A / Marco Luzzani/GettyImages

Una stagione super con l'Inter di Simone Inzaghi. In nerazzurro è stato determinante trainando i suoi compagni nei momenti difficili e sfiorando soltanto il secondo scudetto consecutivo. Si parlava della Juventus, di un possibile rinnovo, alla fine ha scelto Antonio Conte e il Tottenham, per la sua prima esperienza in Premier League.

6. Ander Herrera / PSG - 10 milioni 

Ander Herrera
Paris Saint-Germain v Stade de Reims - Ligue 1 / John Berry/GettyImages

Era partito bene con il PSG, poi il suo utilizzo è scemato nel tempo. Ha ancora due anni di contratto a Parigi, ma la sensazione è che, con i francesi interessati a un colpo a centrocampo, il basco possa andare via. Soprattutto se la suggestione Bielsa sulla panchina dell'Athletic dovesse avverarsi: lo spagnolo potrebbe davvero tornare a casa.

7. Cesar Azpilicueta / Chelsea - 9 milioni 

César Azpilicueta
Switzerland v Spain: UEFA Nations League - League Path Group 2 / Eurasia Sport Images/GettyImages

Un altro spagnolo vicino al ritorno in patria sembrava essere Cesar Azpilicueta, poi i problemi finanziari del Barcellona ne hanno frenato la partenza. Con Tuchel si è spostato spesso al centro della difesa, ha vinto la Champions League da capitano e riconquistato la Nazionale spagnola. Il suo contratto con il Chelsea scadrà ora nel 2023.

8. Dani Parejo / Villarreal - 9 milioni 

Dani Parejo
FC Barcelona v Villarreal CF - La Liga Santander / Eric Alonso/GettyImages

Dal Valencia al Villarreal tra lo sgomento generale. I tempi di Dani Parejo con i pipistrelli sembrano lontanissimi, quando sono trascorsi in realtà soltanto due anni. Una Europa League e una Semifinale di Champions League con il submarino, in due stagioni da assoluto leader e protagonista del Villarreal. Nonostante i 33 anni, Emery non ci rinuncia mai e in stagione ha collezionato 46 presenze.

9. Jordi Alba / Barcellona - 9 milioni 

Jordi Alba
Switzerland v Spain: UEFA Nations League - League Path Group 2 / Eurasia Sport Images/GettyImages

Ha compiuto 10 anni con la maglia blaugrana. È uno dei veterani insieme a Busquets e Pique, tra quei giocatori che vorresti non invecchiassero mai. Quasi 4000 minuti in stagione, 10 assist serviti in Liga e 2 gol (pazzeschi) contro Atletico Madrid e Real Betis. Eterno.

10. Henrikh Mkhitaryan / Roma - 8 milioni 

Henrikh Mkhitaryan
Leicester City v AS Roma: Semi Final Leg One - UEFA Europa Conference League / Sebastian Frej/MB Media/GettyImages

Dopo tre anni alla Roma lascerà la Capitale. Non c'è ancora nulla di ufficiale, ma sembra chiaro ormai il suo passaggio all'Inter a titolo gratuito, piazza in cui si giocherà una maglia da titolare con Calhanoglu. Con i giallorossi è stato tra i migliori per lunghi periodi della stagione. Sfortunato in Finale di Conference, dove è stato costretto ad arrendersi soltanto dopo un quarto d'ora. Mourinho lo ha riscoperto come mezz'ala.

11. Chris Smalling / Roma - 8 milioni 

Chris Smalling
AS Roma v Feyenoord - UEFA Europa Conference League Final 2021/22 / Chris Brunskill/Fantasista/GettyImages

Quando sta bene, fisicamente e mentalmente, è un difensore roccioso e, in certe serate, insuperabile. Serate come quella della Finale di Conference League. Anche lui a Roma è arrivato tre anni fa, ma il suo contratto scadrà a giugno 2023. È un leader dei giallorossi e resterà con Mourinho nella prossima stagione.


Segui 90min su Twitch.

facebooktwitterreddit