Liste

I 10 giocatori del 1988 con valore di mercato più alto

Francesco Castorani
Sevilla FC v Deportivo Alavés - La Liga Santander
Sevilla FC v Deportivo Alavés - La Liga Santander / Fran Santiago/GettyImages
facebooktwitterreddit

Ci si domanda spesso chi siano i calciatori più forti del mondo. In un panorama calcistico frenetico, in cui si è arrivati a giocare tantissimo, spesso il valore di mercato dei protagonisti di questo sport cambia. Basandoci sulle classifiche prodotte da Transfermarkt, scopriamo chi sono i calciatori che valgono di più in questo momento per ogni anno d'età.

Oggi è il turno dei classe 1988, calciatori che hanno superato, nella maggior parte dei casi, il picco delle rispettive carriere e che possono divertirsi ancora per qualche anno. Sul gradino più alto del podio uno che ha dominato ancora le classifiche marcatori di tutta Europa; a seguire, tra i primi dieci, due nomi dalla Serie A e tre, forse quattro, dalla Liga.

1. Robert Lewandowski / Bayern Monaco - 45 milioni

Robert Lewandowsk
Robert Lewandowski / Robbie Jay Barratt - AMA/GettyImages

Non ci sono più aggettivi per descriverlo. Quello che ha fatto negli ultimi anni ha del clamoroso e soltanto una stagione da fenomeno di Karim Benzema è riuscita a oscurarlo. Lewa ha incendiato il mercato rompendo le righe a Monaco di Baviera e imponendo la sua cessione. Vuole il Barça per creare un duello più ravvicinato con il campione francese, ma se i bluagrana non dovessero risolvere i problemi economici potrebbe approdare in Premier League.

 2. Dusan Tadic / Ajax - 12 milioni 

Dusan Tadic
Dusan Tadic / Dean Mouhtaropoulos/GettyImages

Quella di tornare in Olanda 4 anni fa è stata una delle intuizioni più sagge della sua carriera. Dell'Ajax è diventato il capitano, così come lo è della Nazionale serba. È un leader e una leggenda della squadra olandese con cui ha trionfato 3 volte in Eredivisie e ha illuminato in Europa.

3. Angel Di Maria / PSG - 12 milioni

Angel Di Maria
Angel Di Maria / Juan Manuel Serrano Arce/GettyImages

Buffon, che è stato suo compagno per un anno al PSG, ha detto che in Serie A sarebbe come Maradona. Non stentiamo a crederci, giocatori come el Fideo non si vedono spesso nel nostro campionato, anche se il paragone è senza dubbio eccessivo. L'argentino ancora non ha scelto quale sarà la sua squadra il prossimo anno e finora le offerte più concrete sul tavolo sembrano essere quelle di Juventus e Barcellona.

 4. Sergio Busquets / Barcellona - 9 milioni 

Sergio Busquets
Sergio Busquets / Fran Santiago/GettyImages

Nonostante il contratto in scadenza nel 2023, per uno come lui non c'è una data di fine. Soprattutto in questo momento storico, soprattutto con l'ex compagno Xavi in panchina. È il cervello e il ritmo del Barcellona e, anche se il focus ora è (giustamente) sui giovanissimi e talentuosissimi Gavi e Pedri, è ancora il professore a dettare legge in Catalogna e con la Nazionale spagnola.

5. Juan Cuadrado / Juventus - 8 milioni

Juan Guillermo Cuadrado Bello
Juan Cuadrado / Giuseppe Bellini/GettyImages

Si era parlato di un possibile addio qualche settimana fa, poi lui stesso ha smentito su Twitter. Cuadrado ha ancora un anno di contratto con la Juventus e con i bianconeri interessati a investimenti in altri reparti difficilmente potrà partire prima del tempo.

 6. Ivan Rakitic / Siviglia - 7 milioni 

Ivan Rakitic
Ivan Rakitic / Juan Manuel Serrano Arce/GettyImages

Siviglia è stata una scelta azzeccata anche per lui. È tornato protagonista dove è esploso. La Spagna lo culla da diversi anni e lui ripaga sempre il supporto segnando diversi gol speciali ogni stagione. Ci è riuscito anche in questa.

7. Mats Hummels / Borussia Dortmund - 6.5 milioni

Mats Hummels
Mats Hummels / Sebastian Widmann/GettyImages

Quest'anno ha giocato molto, il prossimo giocherà meno. Hummels ha terminato la stagione prima del tempo per un infortunio muscolare e il Dortmund in vista del prossimo anno ha acquistato Nico Schlotterbeck e Niklas Sule. Potrebbe ritagliarsi un posto da titolare in una eventuale difesa a tre o far rifiarare i nuovi arrivati.

8. Papu Gomez / Siviglia - 6 milioni 

Alejandro Papu Gomez
Papu Gomez / Juan Manuel Serrano Arce/GettyImages

La scelta di Siviglia come post-Bergamo è stata giusta. Un'ottima stagione quella passata, un po' meno quella appena conclusa. Ha sofferto il digiuno offensivo dei rojiblancos come tutti i suoi compagni. Nel prossimo anno Lopetegui dovrà cambiare qualche ingranaggio, intanto il Papu punta Qatar 2022 con la maglia dell'Argentina.

9. Rui Patricio / Roma - 6 milioni 

Tammy Abraham
Rui Patricio / Alex Pantling/GettyImages

L'estate scorsa l'approdo in Serie A. Una stagione da titolarissimo con la Roma con un totale di 52 gare stagionali. I giallorossi possono ritardare l'acquisto di un portiere futuribile e intanto godersi il portoghese, capace ancora di prestazioni come quella della Finale di Conference League.

10. Artem Dzyuba / Zenit - 6 milioni 

Artem Dzyuba
Artem Dzyuba / Chris Brunskill/Fantasista/GettyImages

Destinanto alla Turchia. Lo storico capitano dello Zenit terminerà il contratto con la squadra di San Pietroburgo il 30 giugno e ha dichiarato di voler cambiare aria. I suoi agenti lo avrebbero proposto al Galatasaray.


Segui 90min su Instagram.

facebooktwitterreddit