Euro 2020

Guida al Fantaeuropeo, i consigli per la finale di Euro 2020: idee e suggerimenti per la tua formazione

Francesco Giagnorio
UEFA Euro 2020
UEFA Euro 2020 / Paolo Bruno/Getty Images
facebooktwitterreddit

Siamo giunti all'ultimo atto di Euro 2020, la finale è sempre più vicina e la tensione sale di giorno in giorno. Italia e Inghilterra si stanno preparando a vivere una finale al cardiopalma e i commissari tecnici delle due squadre stanno ragionando sulle migliori scelte di formazione per la partita più attesa e come loro anche i fantallenatori coinvolti nel Fantaeuropeo si trovano di fronte alla stessa scelta.

Il Fantaeuropeo è la versione dedicata agli Europei del classico fantacalcio, seguendo però un modello leggermente diverso: una volta concluse le procedure di registrazione riceverai 105 milioni da spendere per acquistare 15 giocatori (due portieri, cinque difensori, cinque centrocampisti, tre attaccanti) e tra questi dovrai selezionare un capitano i cui bonus varranno doppio.

In seguito verrai inserito in tre competizioni: una globale, una nazionale e una formata da tutti gli utenti che tifano per la tua stessa nazione. Ovviamente il gioco è gratuito e come per il normale Fantacalcio dà la possibilità di creare delle leghe private e di poter giocare con i tuoi amici. Giunti alla fine di questo Fantaeuropeo non ci resta che redigere l'ultima lista di giocatori consigliati e quelli da evitare nella finale di Wembley che andrà in scena domenica 11 luglio alle ore 21.

1. Italia-Inghilterra

Federico Chiesa
Federico Chiesa / Visionhaus/Getty Images

Consigliati: Negli azzurri può essere decisiva la prestazione di Chiesa, chiamato ad un duello testa a testa con Shaw sul suo lato, ma che il nostro esterno può ampiamente vincere. Anche il lavoro di Verratti tra le linee può essere molto importante: se riuscirà a rompere il blocco dei due mediani potrebbe creare grossi problemi. Nell'Inghilterra attenzione a Sterling, ha ampiamente dimostrato di essere l'uomo più pericoloso dei suoi in questo Europeo. L'altro uomo da schierare è Mount che partita dopo partita sta crescendo sempre di più e potrebbe essere la vera sorpresa di questa finale.

Sconsigliati: Non avranno vita facile le prime punte delle due squadre, sia Immobile che Kane dovranno fronteggiare difensori forti e rocciosi, difficile siano molto incisivi. Evitabile Di Lorenzo nell'Italia, chiamato a una partita più difensiva e di contenimento che offensiva, mentre nell'Inghilterra si può evitare Phillips, non sarà facile per lui sfidare e contenere il centrocampo azzurro.


Segui 90min su Telegram per rimanere aggiornato su tutte le ultime novità di Euro 2020.

facebooktwitterreddit