Serie A

Guida al Fantacalcio, i consigli della 33ª giornata di Serie A: idee e suggerimenti per la tua formazione

Francesco Giagnorio
Apr 23, 2021, 6:47 PM GMT+2
Guida al Fantacalcio della 32ª giornata di Serie A
Guida al Fantacalcio della 32ª giornata di Serie A / 90min Italia
facebooktwitterreddit

Appena terminato il turno infrasettimanale siamo già proiettati nella 33ª giornata di Serie A, che comincia sabato 24 aprile alle 15 con Genoa-Spezia e termina lunedì 26 aprile alle 20:45 con Lazio-Milan. Ecco le migliori scelte di formazione per il Fantacalcio, con i giocatori consigliati e da evitare divisi per match.

1. Genoa-Spezia

Gianluca Scamacca
Scamacca, attaccante del Genoa / Jonathan Moscrop/Getty Images

Consigliati - Nei padroni di casa può far bene Scamacca, ha rifiatato nell'ultimo turno e viene da una sfortunata autorete, la sua voglia di rivalsa sarà tanta. Ci si aspetta una buona partita anche da Zajc, non ha avuto finora il rendimento che ci si aspettava, contro lo Spezia ha una buona occasione per portare bonus. Nello Spezia può fare una buona prestazione Gyasi, manca anche lui al gol da tanto e la difesa del Genoa è tutt'altro che imperforabile. Maggiore nel centrocampo potrebbe divincolarsi bene e chissà che non porti bonus anche lui. Sconsigliati - Nel Genoa evitabile Strootman, non sembra essere al top della condizione, probabilmente non giocherà neppure tutta la partita. Nello Spezia si può lasciare fuori Ferrer, non al meglio N'Zola che fatica a sbloccarsi.

2. Parma-Crotone

Simy
Simy / Valerio Pennicino/Getty Images

Consigliati - Scontro salvezza che può rivelarsi determinante, impossibile lasciare fuori i bomber delle due squadre, da una parte Pellè, dall'altra Simy. Schierabile Kurtic nel Parma, attenzione a Reca nel Crotone. Sconsigliati - Meglio evitare i portieri, potrebbe essere una partita ricca di gol. Potrebbe rientrare Conti nel Parma, ma meglio evitarlo, così come Cigarini nel Crotone che non sembra ancora essere al top della condizione.

3. Sassuolo-Sampdoria

UC Sampdoria v Hellas Verona FC - Serie A
Gabbiadini, attaccante della Sampdoria / Getty Images/Getty Images

Consigliati - Nel Sassuolo non si può lasciare fuori Berardi che sta facendo una grande stagione, due gol e un assist nelle ultime due, potrebbe facilmente proseguire il trend positivo. La sorpresa nei neroverdi potrebbe essere Traorè, sta vivendo anche lui un buon periodo e anche non partendo da titolare ha dimostrato di poter essere incisivo. Nella Sampdoria attenzione a Candreva, potrebbe ben mettere in difficoltà Rogerio. Gabbiadini è in forma e motivato, ci si aspetta un gran match anche da lui. Sconsigliati - Nei padroni di casa evitabile Obiang, probabilmente non giocherà tutta la partita. Meglio non lasciarsi ingannare dall'assist di Toljan della scorsa, non avrà vita facile con Augello. Da evitare Jankto nella Sampdoria, avrà difficoltà nel folto centrocampo neroverde, inoltre è in ballottaggio con Damsgaard, potrebbe non giocare o giocare non tutta la gara.

4. Benevento-Udinese

Gianluca Lapadula
Lapadula, attaccante del Benevento / Jonathan Moscrop/Getty Images

Consigliati - Attenzione a Lapadula nel Benevento, dopo il gran gol della scorsa potrebbe ripetersi. Dopo il turnover dovrebbe rientrare Letizia, anche da lui ci si aspetta molto. Nei friulani può far bene Pereyra, è tornato quello dei tempi migliori e non porta bonus da tre giornate, il Benevento è un'ottima occasione. Anche Zeegelar dovrebbe tornare dal 1', ci si aspetta una buona prestazione da lui. Sconsigliati - Meglio non rischiare Caldirola nel Benevento, è in dubbio e le sue prestazioni non sono eccezionali. Nell'Udinese evitabile Nestorovski, non sembra essere in forma e non avrà vita facile con un Glik in forma nelle ultime giornate.

5. Fiorentina-Juventus

Franck Ribery
Ribery, attaccante della Fiorentina / Gabriele Maltinti/Getty Images

Consigliati - Nella Fiorentina può far bene Ribery, difficilmente il francese sbaglia i big match, può far bene anche Amrabat. Nella Juve non può essere lasciato fuori Cuadrado, ex della partita e uno degli uomini più in forma dei bianconeri, ci si aspetta una buona prestazione anche da Kulusevski. Sconsigliati - Meglio non schierare Dragowski nella viola, la Juve ha fame di gol e risultati per qualificarsi alla Champions. Evitabile anche Biraghi, dovrà sfidare la coppia Cuadrado-Danilo che quest'anno sono temibili sul loro lato. Nella Juve meglio lasciare fuori Arthur, non sembra essere in forma, se possibile meglio evitare anche Morata, non ha dato il meglio di sé nelle ultime partite e la concorrenza di Dybala potrebbe pesare, sia in termini di minutaggio che di rendimento.

6. Inter-Hellas Verona

Achraf Hakimi, Romelu Lukaku
Lukaku e Hakimi / Soccrates Images/Getty Images

Consigliati - Nell'Inter da schierare Hakimi, nell'ultima di campionato ha dimostrato di essere in forma e ha tanta voglia di tornare al bonus. Ci si aspetta il ritorno al gol di Lukaku, a secco da tre giornate. Nel Verona può far bene Faraoni, nei nerazzurri dovrebbe agire Perisic su quel lato che non ha caratteristiche prettamente difensive. Sconsigliati - Non sta facendo benissimo Brozovic nei nerazzurri, potrebbe trovare pochi spazi nel centrocampo scaligero, mentre nel Verona evitabile Lazovic, non ha un cliente facile sulla sua fascia.

7. Cagliari-Roma

AS Roma  v Atalanta BC - Serie A
Lorenzo Pellegrini, centrocampista della Roma / Giampiero Sposito/Getty Images

Consigliati - Può fare ancora bene Joao Pedro, la difesa della Roma non è tra le migliori attualmente. Nandez tornerà nel suo ruolo di interno di centrocampo, potrebbe dare creare più di qualche grattacapo. Nella Roma attenzione a Pellegrini, manca al bonus da tre giornate e sulla trequarti può essere decisivo, può far bene anche Karsdorp. Sconsigliati - Nel Cagliari meglio lasciare in panchina Simeone, manca al gol da diverse giornate ed è difficile che torni al gol contro la Roma, anche se contro le grandi ha fatto bene finora. Nella Roma meglio non schierare Diawara, dovrebbe partire dal 1' ma è tutt'altro che in forma.

8. Atalanta-Bologna

Luis Muriel
Muriel, attaccante dell'Atalanta / Pier Marco Tacca/Getty Images

Consigliati - Ci si aspetta il ritorno al gol di Muriel, non segna da tre giornate e il Bologna non ha una difesa d'acciaio, con la sua velocità potrebbe creare molti problemi. Anche Malinovskyi è in forma, va a bonus da cinque partite e può facilmente proseguire il trend positivo. Occhio a Soriano nel Bologna, è uno degli uomini più in forma dei suoi, può far bene anche Svanberg. Sconsigliati - Nessuno sconsigliato in particolare nell'Atalanta, si potrebbe azzardare Freuler che è in ballottaggio con Pasalic, potrebbe non giocare tutto il match. Nel Bologna evitabile Palacio, soffrirà i tre centrali dell'Atalanta, si può evitare anche Dijks.

9. Torino-Napoli

Victor Osimhen
Osimhen, attaccante del Napoli / Francesco Pecoraro/Getty Images

Consigliati - Occhio nel Torino a Belotti, il Napoli in difesa non è al top, potrebbe creare diversi problemi. Nel Napoli può proseguire il trend positivo Osimhen, sembra aver trovato la sua dimensione. Sconsigliati - Evitabili i portieri, entrambe le squadre potrebbero andare in gol anche più di una volta, non si prospetta una gara chiusa. Nel Toro poi meglio evitare Singo, nel Napoli Rrahmani.

10. Lazio-Milan

SSC Napoli  v SS Lazio - Serie A
Immobile, attaccante della Lazio / Marco Rosi - SS Lazio/Getty Images

Consigliati - Nella Lazio può far bene Immobile, ha ritrovato il gol nelle ultime partite e sembra essere uno dei migliori dei suoi. Anche Milinkovic-Savic può dire la sua, può dare fastidio ai centrocampisti rossoneri e rendersi pericoloso dalla distanza. Nel Milan Calabria può fare una buona partita, Fares non si è dimostrato un osso duro sulla fascia, occhio anche a Calhanoglu che sembra aver ritrovato continuità di rendimento. Sconsigliati - Meglio evitare Luis Alberto nella Lazio, non è parso in forma nelle ultime uscite. Nel Milan si può lasciare fuori Romagnoli, probabile che non torni ancora dal 1', ma se dovesse farlo la sua condizione è un'incognita.

Segui 90min su Facebook.

facebooktwitterreddit