Inter

Gosens non cambia le idee dell'Inter su Perisic: la prossima proposta nerazzurra

Stefano Bertocchi
Giuseppe Marotta
Giuseppe Marotta / Marco Canoniero/GettyImages
facebooktwitterreddit

Nonostante l'arrivo di Robin Gosens, l'intenzione dell'Inter è di rinnovare il contratto in scadenza di Ivan Perisic. Al momento il tedesco (ora ai box per infortunio) dividerà la fascia con Ivan per sei mesi prima di raccogliere la sua pesante eredità, anche se le vie del mercato sono infinite e non è detto che il croato riesca a trovare in giro per l’Europa un’offerta che lo possa soddisfare sia dal punto di vista sportivo che da quello economico. 

Ivan Perisic
Ivan Perisic / Giuseppe Bellini/GettyImages

"Per questo l’Inter farà comunque un’offerta di rinnovo, anche se al ribasso" assicura oggi La Gazzetta dello Sport, confermando la strategia nerazzurra di provare ad intavolare una trattativa con il giocatore per allungare il contratto in scadenza il 30 giugno 2022 tenendo così alta la competitività sulla corsia mancina anche nei prossimi anni.

Nel pre partita del derby anche l’a.d. Beppe Marotta ha voluto lasciare per prudenza una porticina semi-aperta alla permanenza di Perisic: "Con l'arrivo di Gosens abbiamo messo un tassello nuovo nella rosa cogliendo un'opportunità. Ringraziamo la proprietà per avere permesso un investimento importante. Questa squadra comunque aveva un livello di competitività già alto" le sue parole a DAZN.


Segui 90min su Instagram.

facebooktwitterreddit