Roma

Dopo il gesto ai tifosi post derby Zaniolo rischia la squalifica: il punto

Omar Abo Arab
Nicolò Zaniolo
Nicolò Zaniolo / Silvia Lore/Getty Images
facebooktwitterreddit

Dopo il bruciante ko nel derby con la Lazio, per la Roma c'è comunque un motivo per sorridere: la grande prestazione di Nicolò Zaniolo che, dopo un avvio di stagione difficile, è tornato a far vedere sprazzi del suo talento. Una partita fatta di agonismo, strappi sulla fascia e occasioni create per il numero 22 giallorosso, senz'altro il migliore in campo della squadra di José Mourinho soprattutto nel secondo tempo (dove ha guadagnato il rigore poi trasformato da Jordan Veretout).

Nicolò Zaniolo
Nicolò Zaniolo / Silvia Lore/Getty Images

Ad ogni modo, ora, Zaniolo rischia di finire sotto la lente del Giudice Sportivo di Serie A dopo il gesto che il calciatore ha rivolto ai tifosi biancocelesti in tribuna che lo hanno costantemente beccato con i cori offensivi verso la madre e anche verso i suoi due gravi infortuni. il calciatore si è rivolto ai tifosi avversari toccandosi le parti intime, esasperato dai cori dei laziali cominciati già durante il riscaldamento. I tifosi della Roma hanno già preso, comprensibilmente, le difese di Zaniolo, che però ora rischia la squalifica. Mourinho, perciò, resterà con il fiato sospeso fino a domani, quando verranno rese note le decisioni del giudice sportivo dopo la sesta giornata di Serie A.


Segui 90min su Telegram per rimanere aggiornato su tutte le ultime novità di Serie A.

facebooktwitterreddit