Genoa-Napoli 1-2, le pagelle degli azzurri: Fabian Ruiz ricama e illumina, Petagna rapace

Niccolò Mariotto
Fabian Ruiz
Fabian Ruiz / MB Media/Getty Images
facebooktwitterreddit

Impegno in trasferta per il Napoli che questa sera ha affrontato il Genoa allo stadio Marassi nella seconda giornata di campionato: queste le pagelle degli azzurri.


MERET 6.5
Si fa sempre trovare pronto quando chiamato in causa. Nel secondo tempo la combina grossa in un'uscita alta ma per sua fortuna il gol del Genoa viene annullato per fallo su di lui.

DI LORENZO 6
Propositivo in fase di spinta, attento in quella difensiva. Sufficienza più che meritata.

MANOLAS 6.5
Il centrale greco offre una prestazione attenta e senza particolari sbavature.

KOULIBALY 7
Sempre attento e sempre sul pezzo, il senegalese è una sicurezza. Imperioso.

MARIO RUI 6.5
Bene in entrambe le fasi di gioco. Suo l'assist per il gol partita di Petagna su calcio di punizione dalla sinistra (92' JUAN JESUS SV).

FABIAN RUIZ 7.5
Oltre ad aprire le marcature con un bel sinistro dal limite dell'area, lo spagnolo offre una prestazione ordinata e di qualità.

LOBOTKA 6
Si spende bene in fase di non possesso mettendoci grinta e gambe.

ELMAS 7
Non va a segno ma il macedone offre un'ottima prestazione sia dal punto della qualità che della quantità. Inesauribile (92' GAETANO SV).

POLITANO 6.5
Sempre in movimento, il numero 21 è frizzante e brillante (82' PETAGNA 7: Spalletti lo inserisce per vincere la gara e lui lo ripaga segnando il gol partita un paio di minuti dopo il suo ingresso in campo. Rapace).

LOZANO 6
Qualche buona giocata, sufficienza meritata. Il ruolo di attaccante centrale però non gli si addice al meglio (70' OUNAS 6: entra bene in partita dando nuova verve alla manovra offensiva).

INSIGNE 6.5
Il numero 24 ci mette come sempre grande grinta e qualità nelle giocate. Sempre più leader tecnico e morale.


Segui 90min su Telegram per rimanere aggiornato su tutte le ultime novità di Serie A.

facebooktwitterreddit