Napoli

Gelo Spalletti-De Laurentiis a Napoli: obiettivi e mercato, c'è da ricucire

Luciano Spalletti
Luciano Spalletti / Gabriele Maltinti/GettyImages
facebooktwitterreddit

La realtà del Napoli (perlomeno a livello mediatico) non è certo esente da casi spinosi, situazioni tese, pensando anche al mercato, e dall'epilogo dubbio. Basti pensare alla situazione di Mertens e di Koulibaly ma non finisce qui e, anzi, La Gazzetta dello Sport si sofferma sul rapporto tra Aurelio De Laurentiis e Luciano Spalletti: l'idillio si sarebbe rotto, secondo il quotidiano, e i motivi di contrasto riguarderebbero proprio il futuro degli azzurri a livello di ambizioni.

Luciano Spalletti, Aurelio De Laurentiis, Lorenzo Insigne
De Laurentiis, Spalletti e Insigne / Francesco Pecoraro/GettyImages

Un riavvicinamento appare necessario per guardare con fiducia alla prossima stagione ma i punti di divergenza, ad oggi, sono evidenti: Spalletti non apprezza in particolare i riferimenti del patron allo Scudetto come ambizione della squadra, non ritenendolo un obiettivo da sbandierare. Il tecnico di Certaldo non è spaventato da una rosa rivoluzionata o da addii importanti ma, in sostanza, non vorrebbe che l'asticella venisse spostata troppo in alto per mere ragioni mediatiche o per fare proclami.

Secondo La Repubblica, invece, i malumori si legherebbero anche al mercato in entrata e al lavoro svolto in tal senso dal club: Spalletti, stando a quanto afferma il quotidiano, non sarebbe soddisfatto dei presupposti con cui i partenopei si avvicinano alla sessione estiva.


Segui 90min su Instagram.

facebooktwitterreddit