FOTO | Del Piero e la Juventus: 27 anni fa l'inizio della leggenda. Il club bianconero celebra Alex

Alessandro del Piero of Juventus
Alessandro del Piero of Juventus | David Rogers/Getty Images

Alessandro Del Piero, il 12 settembre di 27 anni fa, faceva il suo esordio con la maglia della Juventus, in Serie A. "L'inizio di una Leggenda". Con la L maiuscola, scrive il club bianconero sui social, sottolineando la ricorrenza.

Era il 12 settembre del 1993, Foggia-Juventus 1-1. Ingresso di Alex Del Piero, allora un giovane talento arrivato dal Padova, al minuto 74. Prende il posto di Fabrizio Ravanelli per l'esordio in bianconero a 19 anni.

Da lì tante gioie, fino all'addio, il 13 maggio 2012, per quasi 20 anni d'amore trascorsi sul campo. Dalla Champions al gol all'Intercontinentale, dal brutto infortunio che lo cambiò per sempre, alla Serie B, fino al ritorno dagli 'inferi' con la standing ovation al Bernabeu e i gol decisivi per il primo Scudetto con Conte in panchina, il primo di una lunga serie (9) ancora aperta. In totale 705 presenze ufficiali, 290 gol totali, 188 reti in Serie A, 130 gare europee con 54 centri, il calciatore più presente nella storia della Juventus (19 stagioni), il capitano più longevo (11 anni). E non solo: 6 scudetti, 1 Coppa Italia, 4 Supercoppe italiane, 1 Champions League, 1 Coppa Intercontinentale, 1 Supercoppa europea, 1 Coppa Intertoto, 1 Mondiale e un campionato di Serie B. Semplicemente Alex Del Piero!

Segui 90min su FacebookInstagram e Telegram per restare aggiornato sulle ultime news dal mondo della Juventus e della Serie A.