Juventus

Fiorentina-Juve 0-1, le pagelle bianconere: Vlahovic nascosto, Cuadrado match winner

Andrea Gigante
Fiorentina - Juventus
Fiorentina - Juventus / ALBERTO PIZZOLI/GettyImages
facebooktwitterreddit

La Juventus soffre ma alla fine riesce a sbancare il Franchi: un autogol di Venuti condanna la Fiorentina alla sconfitta. Ecco le pagelle dei bianconeri al termine della partita di Coppa Italia.

Perin 6 - Ordinaria amministrazione per il portiere "di coppa" bianconero. Nel primo tempo Bonaventura gli scalda i guantoni in qualche occasione;

Danilo 6 - Per sua fortuna, i viola giocano poco sulla sua fascia ma quando è chiamato a intervenire lo fa sempre con puntualità;

de Ligt 6.5 - Probabilmente l'olandese viene dal futuro, visto che riesce a leggere alla perfezione i movimenti degli attaccanti e ad anticiparli senza problemi;

De Sciglio 5.5 - Si improvvisa difensore centrale per una sera. Già non è facile marcare Ikoné, se poi ti trovi anche fuori ruolo...

Aké 5.5 - Il giovane non ha l'opportunità di mettere in mostra tutta la sua velocità. La Juve non imbastisce mai un'azione offensiva e lui tocca pochissimi palloni (dal 46' Cuadrado 7 - Il suo ingresso dà un po' di brio all'attacco bianconero; a tempo scaduto trova il gol della vittoria);

Locatelli 6 - Solita prestazione ordinata da parte del centrocampista che prova in tutti i modi a costruire azioni elaborate, ma che non viene accompagnato dai movimenti dei compagni;

Arthur 5.5 - Il brasiliano commette qualche errore di troppo. Certo, il pressing dei viola non lo aiuta, ma lui non fa molto per smarcarsi;

Rabiot 6 - Partita anonima del francese che per gran parte del tempo si limita a fare legna in mezzo al campo. Al 91' poi tira fuori una bella giocata che mette Cuadrado nelle condizioni di mettere il cross decisivo;

Pellegrini 5 - Ikoné ha un'altra marcia e lo semina in più di un'occasione. Deve chiedere l'aiuto dei compagni in più di un'occasione. Preso dalla disperazione, strattona il francese beccandosi il giallo;

Vlahovic 5 - Doveva essere la sua serata, ma il serbo ha ampiamente deluso le aspettative. Fischiato per tutti i 90', si vede in avanti solo con un pallonetto poco preciso. Il connazionale Milenkovic se lo mette in tasca;

Kean 4.5 - Prestazione impalpabile, non entra mai in partita. Fallisce ogni controllo e perde tutti i contrasti(dal 59' Morata 6 - Si vede poco, ma si guadagna qualche fallo prezioso per far salire la squadra).


Segui 90min su Twitch.

facebooktwitterreddit