Fiorentina

Fiorentina in vendita? Un fondo arabo offre 350 milioni a Commisso

Andrea Gigante
Rocco Commisso
Rocco Commisso / Alessandro Sabattini/GettyImages
facebooktwitterreddit

La Fiorentina è in vendita e avrebbe già un potenziale acquirente. Stando infatti a quanto riportato da calciomercato.com, un fondo arabo ha bussato alla porta di Rocco Commisso proponendogli - secondo quanto riporta calciomercato.com - 350 milioni di euro per rilevare il club.

L'imprenditore americano ha acquistato la società nel 2019 dalla famiglia Della Valle, ma dopo appena 3 anni si sarebbe stancato del calcio italiano, dove ha sempre provato a cambiarne i meccanismi senza però riuscirci. Durante la sua esperienza alla guida dei viola, Commisso si è infatti scagliato contro il sistema degli agenti e delle loro commissioni, ha attaccato duramente Juventus e Inter, ha chiesto le dimissioni del presidente della Lega e ha criticato Gerry Cardinale, prossimo proprietario del Milan.

Fans of ACF Fiorentina in sector 'Curva Fiesole' show their...
La tifoseria viola / Nicolò Campo/GettyImages

Resterà senz'altro la soddisfazione di aver riportato i gigliati in Europa con la qualificazione in Conference League, ma l'orgoglio più grande della gestione Commisso resterà sicuramente la realizzazione del Viola Park. A fine anno la Fiorentina presenterà infatti il nuovo centro sportivo all'avanguardia che porrà le basi per la futura crescita della società.

Già l'anno scorso la proprietà americana era entrata in contrasto con la tifoseria, tanto che Commisso - in maniera provocatoria - aveva detto che avrebbe venduto il club, ma solo a un fiorentino. Nel corso degli ultimi mesi si sono fatti avanti il fondo PIF, che poi ha optato per il Newcastle, e un ricco oligarca russo, il quale ha dovuto abbandonare la trattiva a causa dello scoppio della guerra.


Segui 90min su Twitch.

facebooktwitterreddit